Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Intussuscezione

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa dic 2019| Ultima modifica dei contenuti dic 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Che cos’è l’intussuscezione?

L’intestino è un tubo cavo. Nell’intussuscezione una parte dell’intestino improvvisamente scivola dentro un’altra parte. Questo scivolamento blocca l’intestino e interrompe il flusso di sangue.

L’intussuscezione di norma si osserva nei bambini tra i 6 mesi e i 3 anni di età.

  • Nella maggioranza dei casi i medici non conoscono la causa della condizione

  • Il bambino può lamentare mal di pancia e vomito che inizia improvvisamente e poi diventa intermittente, con una durata di 15-20 minuti per episodio, e poi ritorna normale

  • Successivamente le feci possono essere sanguinolente

  • Per individuare e trattare l’intussuscezione il medico usa un clistere di aria

  • In alcuni casi è necessario l’intervento chirurgico

  • Talvolta l’intestino ritorna normale senza trattamento

Se l’intussuscezione non si risolve e il flusso di sangue è bloccato per più di alcune ore, parte dell’intestino può morire e possono svilupparsi piccoli fori. I fori lasciano entrare i batteri nell’addome e possono provocare una grave infezione.

Che cos’è l’intussuscezione?

Una parte dell’intestino slitta su un’altra parte, un po’ come i pezzi di un telescopio retraibile. L’intestino viene ostruito.

Che cos’è l’intussuscezione?

Quali sono le cause dell’intussuscezione?

I medici non conoscono le cause dell’intussuscezione nei bambini in tenera età, ma è la causa più comune di blocco intestinale nei bambini dai 6 mesi ai 3 anni di età.

Quando interessa bambini più grandi, l’intussuscezione di norma è causata da un problema intestinale, come un polipo (piccola massa) o un tumore.

I bambini con fibrosi cistica presentano una probabilità maggiore di subire intussuscezione.

Quali sono i sintomi di intussuscezione?

I sintomi includono:

  • Improvviso dolore intestinale in un bambino apparentemente sano

  • Vomito

Dolore e vomito durano 15-20 minuti, quindi scompaiono e poi ritornano. Dapprima il bambino sembra sano negli intervalli senza dolore. Successivamente possono insorgere sintomi come:

  • Mal di pancia costante

  • Irritabilità e letargia

  • Feci contenenti sangue e muco, talvolta paragonate a marmellata di ribes

  • Febbre

Se l’intestino è danneggiato potrebbe perforarsi. In caso di perforazione intestinale, il bambino:

  • Ha un aspetto malato

  • Lamenta dolore quando viene toccato l’addome

Come viene diagnosticata l’intussuscezione?

I medici possono talvolta avvertire l’intussuscezione come una massa simile a una salsiccia nell’addome del bambino. Per avere l’assoluta certezza, i medici di solito:

  • Prescrive un’ecografia

Come si tratta l’intussuscezione?

Se l’intussuscezione ha causato una perforazione intestinale:

  • Si procede a un intervento chirurgico di emergenza

In assenza di fori, l’intussuscezione viene trattata mediante un enema di aria.

  • Il medico immette aria nell’intestino del bambino attraverso un sondino inserito per via anale

  • L’aria spinge l’intestino per svaginarlo

  • Quindi si esegue una radiografia per controllare che l’intestino sia tornato normale

  • Il bambino pernotta in ospedale

L’intussuscezione può ripresentarsi nei primi due giorni dopo l’intervento. Se accade, si dovrà intervenire chirurgicamente per correggerla.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE