Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Dermatite da contatto

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cos’è la dermatite da contatto?

“Derm” all’interno di una parola indica qualcosa che ha a che fare con la pelle. “Ite” indica un’infiammazione. Quindi, dermatite significa infiammazione della pelle.

La dermatite da contatto è un’eruzione cutanea causata dal toccare (venire a contatto) qualcosa che causa una reazione della pelle. La sostanza può irritare la pelle (dermatite irritativa da contatto) o causare una reazione allergica (dermatite allergica da contatto).

  • Migliaia di sostanze possono causare una dermatite irritativa da contatto o una dermatite allergica da contatto

  • La dermatite da contatto può insorgere in qualsiasi momento della vita

  • Se si contrae una volta la dermatite da contatto per una determinata cosa, probabilmente la dermatite si ripresenterà ogni volta che si entrerà in contatto con questa cosa.

  • Il modo migliore per trattare la dermatite da contatto è evitarne la causa

  • La dermatite da contatto potrebbe impiegare fino a 3 settimane per risolversi

  • Toccare l’eruzione cutanea non causa la trasmissione ad un’altra persona

Cause della dermatite da contatto

La dermatite irritativa da contatto è causata da sostanze che irritano la pelle quando vengono toccate, come:

  • Sostanze chimiche, ad esempio disgorganti e solvente per unghie

  • Alcuni cosmetici, deodoranti e saponi

  • Alcol disinfettante

  • Forti solventi e candeggina

  • Alcune piante, come le stelle di Natale e i peperoncini

  • A volte, liquidi corporei come urina e saliva

Alcune persone sono più sensibili di altre alle sostanze irritanti.

La dermatite allergica da contatto insorge quando il sistema immunitario Panoramica sul sistema immunitario Il sistema immunitario è il sistema di difesa dell’organismo, che aiuta a proteggerci da infezioni e malattie. Il sistema immunitario ha il compito di aggredire ciò che non appartiene al proprio... maggiori informazioni dell’organismo reagisce a una sostanza che viene a contatto con la pelle. È possibile diventare allergici a molte cose diverse, ma le cause più comuni di dermatite allergica da contatto sono:

  • Alcune piante, come l’edera velenosa

  • Gomma, tra cui il lattice

  • Antibiotici e altri farmaci applicati sulla pelle

  • Profumi e colonie

  • Conservanti negli alimenti

  • Alcuni metalli, come il nickel e il cobalto

A volte si contrae la dermatite da contatto quando la luce solare si riflette sulla pelle su cui sono stati applicati:

  • Schermi solari

  • Lozioni dopobarba

  • Alcuni profumi

  • Alcuni antibiotici che si applicano sulla pelle

  • Catrame di carbone

  • Oli

  • Piante

  • Alcuni spray come insetticidi

Quali sono i sintomi della dermatite da contatto?

I sintomi includono:

In che modo i medici possono stabilire se ho la dermatite da contatto?

Di solito, il medico rileva la dermatite da contatto esaminando l’eruzione cutanea. Tuttavia, può essere difficile indicare con esattezza quale sostanza abbia causato la reazione.

Se non si conosce la causa dell’eruzione cutanea, il medico può effettuare degli esami per scoprirla. Questi possono includere i patch test. Nei patch test, il medico applica piccole quantità di diverse sostanze sulla pelle per stabilire se causino la dermatite da contatto.

In che modo viene trattata la dermatite da contatto?

Innanzitutto, il medico tratterà la dermatite da contatto assicurandosi che il paziente non entri più in contatto con la sostanza che ha causato l’eruzione cutanea. Una volta eliminata la sostanza, l’eruzione cutanea scompare da sola.

Il prurito e le vesciche possono essere alleviati con:

  • Creme a base di corticosteroidi

  • Pillole antistaminiche

  • Applicando più volte al giorno sull’eruzione cutanea un panno imbevuto di acqua fredda o di acetato di alluminio (soluzione di Burow)

  • Bagni freddi con farina d’avena colloidale (un prodotto realizzato con farina d’avena finemente tritata)

  • Antibiotici, se la pelle si infetta

  • Corticosteroidi e farmaci orali che rallentano il sistema immunitario, se la dermatite da contatto è grave

Le pillole antistaminiche possono rendere assonnati, in particolare se si è anziani. Prestare attenzione nell’usarle se bisogna guidare o usare apparecchi elettrici. D’altro canto, gli antistaminici possono aiutare a dormire di notte.

È possibile acquistare senza prescrizione diverse creme per il prurito. Le creme a base di antistaminici e quelle che anestetizzano la cute a base di benzocaina causano talvolta una reazione cutanea, quindi di solito i medici ne sconsigliano l’utilizzo.

Come si previene la dermatite da contatto?

Evitare il contatto con le sostanze che irritano la pelle o danno una reazione allergica.

Se avviene il contatto, lavare subito la pelle con acqua e sapone. Se è necessario toccare la sostanza, indossare guanti, indumenti o creme barriera che le impediscano di toccare la pelle.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
ALTRI ARGOMENTI IN QUESTO CAPITOLO
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Disturbo ossessivo-compulsivo
Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è caratterizzato da ossessioni o compulsioni. Le ossessioni sono pensieri problematici, impulsi o immagini che occupano eccessivamente la mente. Le compulsioni (rituali) sono atti reali o mentali che le persone si sentono costrette a eseguire ripetutamente per ridurre l’ansia. Quale delle seguenti è la fascia di età durante la quale compare tipicamente per la prima volta il DOC?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE