honeypot link

Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

I fatti in Breve

Infezione da hantavirus

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa mar 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Che cos’è un hantavirus?

Gli hantavirus sono un gruppo di microrganismi che causano infezioni virali diffuse attraverso l’urina e le feci dei topi e dei ratti. Gli hantavirus possono provocare infezioni dei polmoni e dei reni potenzialmente fatali.

  • L’infezione da hantavirus si contrae inalando aria contaminata dall’urina o dalle feci di roditori (ratti o topi) infetti

  • Gli hantavirus provocano febbre, cefalea, dolori muscolari e problemi polmonari o renali

  • Una grave infezione da hantavirus può essere fatale

Quali sono le cause dell’infezione da hantavirus?

Gli hantavirus infettano i roditori selvatici in tutto il mondo. Nelle differenti regioni del mondo esistono tipi di hantavirus diversi.

A seconda del tipo di virus contratto, variano anche gli organi interessati:

Polmoni: il tipo di hantavirus presente nella parte occidentale degli Stati Uniti e in America centrale e meridionale solitamente causa un’infezione polmonare con tosse, problemi respiratori e presenza di liquido nei polmoni.

Reni: il tipo di hantavirus presente in Corea e in Europa abitualmente induce un’eruzione cutanea e dolore addominale e può provocare una disfunzione renale.

Quali sono i sintomi dell’infezione da hantavirus?

Sintomatologia iniziale:

  • Febbre

  • Cefalea e dolori muscolari

  • A volte, dolore addominale, vomito o diarrea

Questi sintomi iniziali continuano per circa 4 giorni, talora più a lungo. A quel punto, in base al tipo di hantavirus, si possono manifestare altri sintomi.

Quando sono interessati i polmoni:

  • Tosse e problemi respiratori che peggiorano nell’arco di qualche ora

  • Ipotensione

L’infezione polmonare da hantavirus può essere mortale.

Quando sono interessati i reni:

  • Talvolta, presenza di sangue nelle urine o nelle feci ed ecchimosi cutanee

  • A volte, stato confusionale con conseguente coma

Come viene diagnosticata l’infezione da hantavirus?

L’infezione da hantavirus si sospetta in presenza dei sintomi nelle persone che sono state in contatto con roditori e i loro escrementi.

Come si curano le infezioni da hantavirus?

Il medico tratta i sintomi.

Per il tipo di hantavirus che colpisce i polmoni:

  • Somministrazione di ossigeno per aiutare la respirazione

  • Talvolta, respirazione assistita con ventilatore meccanico

Per il tipo di hantavirus che colpisce i reni:

  • Assunzione di farmaci antivirali che possono contribuire a ridurre i sintomi

  • A volte, dialisi renale (uso di un’apparecchiatura per filtrare i prodotti di scarto presenti nel sangue perché i reni non sono in grado di farlo)

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE