Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Dolore neuropatico

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Cos’è il dolore neuropatico?

“Neuro-” si riferisce a cervello, midollo spinale e nervi. Il dolore neuropatico è un dolore derivante da un danno o da problemi ai nervi, al midollo spinale o al cervello.

  • Solitamente, il dolore neuropatico è causato da un danno nervoso dovuto a un trauma o a un problema medico

  • I sintomi possono includere bruciore o formicolio, ipersensibilità al tatto o al freddo, o intenso dolore profondo

  • Il dolore neuropatico è difficile da trattare, ma spesso sono utili i farmaci antidepressivi e anticonvulsivanti (farmaci contro le convulsioni)

Che cosa causa il dolore neuropatico?

Le cause del dolore neuropatico includono:

I medici devono spesso tagliare dei nervi durante un intervento chirurgico, in particolare in interventi chirurgici maggiori come una mastectomia o un’amputazione. Talvolta questo provoca dolore neuropatico cronico. Se si è subita un’amputazione, si può avere la sensazione che l’arto amputato sia ancora presente e che sia molto doloroso. Ciò viene definito dolore da arto fantasma.

Quali sono i sintomi del dolore neuropatico?

I sintomi del dolore neuropatico includono:

  • Sensazione di bruciore o di formicolio

  • Dolore profondo

  • Estrema sensibilità a caldo, freddo o a un tocco anche leggero

Il dolore neuropatico è spesso presente anche quando al soggetto non sta succedendo nulla di doloroso.

Il dolore neuropatico può rendere difficoltoso lavorare e svolgere altre attività quotidiane normali, e ciò può generare ansia o depressione che, a loro volta, possono peggiorare il dolore neuropatico. Il mancato svolgimento delle normali attività, inoltre, fa indebolire i muscoli, e il soggetto diventa ancora meno attivo.

Come viene stabilito se è presente dolore neuropatico?

Il medico può stabilire se sia presente dolore neuropatico ponendo domande sui sintomi e svolgendo un esame obiettivo. Talvolta, per scoprire la causa del dolore neuropatico, esegue esami come:

Come viene trattato il dolore neuropatico?

Se è identificabile, il medico tratta la causa del dolore neuropatico. Inoltre, può trattare il dolore neuropatico con:

  • Farmaci analgesici

  • Antidepressivi

  • Fisioterapia

  • Terapia occupazionale

  • Se necessario, intervento chirurgico per alleviare la pressione su un nervo

  • Elettrostimolazione (TENS)

  • Blocco dei nervi

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Puntura lombare (rachicentesi)
Video
Puntura lombare (rachicentesi)
Il midollo spinale è un fascio di nervi che vanno dalla base del cervello lungo tutta la schiena...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Colonna vertebrale e midollo spinale
Modello 3D
Colonna vertebrale e midollo spinale

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE