Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Trombocitopenia immune (PTI)

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Che cos’è la trombocitopenia immune (PTI)?

I trombociti sono piastrine, piccole cellule che circolano nel torrente ematico e favoriscono la coagulazione del sangue. “-penia” indica una quantità insufficiente. Trombocitopenia significa quindi una quantità troppo bassa di piastrine nel sangue.

La trombocitopenia immune si verifica quando le piastrine sono troppo poche perché il sistema immunitario le distrugge.

  • Se il numero di piastrine è troppo basso, si sanguina facilmente

  • Possono essere presenti minuscoli puntini violacei sulla pelle e sanguinamento dal naso e dalle gengive

  • La PTI viene diagnosticata mediante esami del sangue

  • Nei bambini la PTI di solito scompare da sola

  • Gli adulti affetti da PTI possono ricevere corticosteroidi o altri farmaci per rallentare il sistema immunitario

  • Se i farmaci non funzionano, negli adulti i medici procedono all’asportazione della milza

Quali sono le cause della PTI?

La PTI si sviluppa quando il sistema immunitario produce anticorpi che attaccano e distruggono le piastrine. Il motivo è sconosciuto, ma nei bambini spesso si sviluppa in seguito a un’infezione da virus.

Quali sono i sintomi della PTI?

I sintomi della PTI possono comparire improvvisamente o svilupparsi lentamente. Possono essere presenti:

  • Minuscoli puntini rossi sulla pelle o all’interno della bocca

  • Lividi dopo traumi molto banali

  • Sanguinamento gengivale

  • Mestruazioni abbondanti

La probabilità di emorragie aumenta quanto più bassa è la conta piastrinica. I soggetti con un numero molto basso di piastrine possono presentare sanguinamenti abbondanti nell’intestino o emorragie cerebrali pericolose per la vita.

Come viene diagnosticata la PTI?

Il medico prescriverà:

  • Esami del sangue per il conteggio del numero di piastrine in un campione di sangue

  • Esami per cercare altre cause della bassa conta piastrinica

Raramente, il medico preleva un piccolo campione di midollo osseo (biopsia midollare) per valutare l’efficacia della produzione di piastrine nell’organismo.

Come si tratta la PTI?

I medici trattano la PTI con:

  • Corticosteroidi

  • Farmaci per aiutare l’organismo a produrre più piastrine

  • Farmaci per rallentare il sistema immunitario

  • Raramente, un intervento chirurgico alla milza (splenectomia)

In caso di sanguinamento pericoloso per la vita, i medici possono procedere a una trasfusione di piastrine. Le trasfusioni di piastrine di solito non hanno grande successo, perché gli anticorpi presenti nel sangue attaccano anche le piastrine trasfuse.

L’asportazione della milza può aiutare a mantenere più alto il numero di piastrine circolanti nel sangue.

Negli adulti la PTI generalmente è di lunga durata (cronica), mentre nei bambini spesso si risolve spontaneamente.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Anemia a cellule falciformi
Video
Anemia a cellule falciformi
L’anemia a cellule falciformi è un disturbo del sangue ereditato da entrambi i genitori. Questo...
Coaguli di sangue: tamponare le perdite
Video
Coaguli di sangue: tamponare le perdite
Il sanguinamento si verifica quando una parete vascolare si rompe. Il controllo del sanguinamento...

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE