Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Biologia dei vasi sanguigni

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa apr 2020| Ultima modifica dei contenuti apr 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cosa sono i vasi sanguigni?

I vasi sanguigni sono condotti cavi come tubature che trasportano il sangue attraverso il corpo. Il sangue trasporta ossigeno e nutrienti a tutte le parti del corpo e rimuove i prodotti di scarto, come l’anidride carbonica.

  • Esistono due tipi principali di vasi sanguigni, arterie e vene

  • Le arterie trasportano il sangue fresco dal cuore agli organi

  • Le vene trasportano il sangue pieno di rifiuti al cuore

  • Arterie e vene sono collegate dai vasi microscopici detti capillari

Le arterie presentano spesse pareti rivestite di muscolo. Devono essere resistenti perché la pressione del sangue Ipertensione arteriosa Ogni battito cardiaco spinge il sangue attraverso le arterie. Le arterie sono i vasi sanguigni che trasportano il sangue dal cuore all’organismo. La pressione arteriosa è la pressione del sangue... maggiori informazioni è più alta nelle arterie. I muscoli delle arterie si contraggono e si rilassano continuamente per aiutare a regolare la pressione del sangue.

Le vene possiedono pareti sottili, con poco tessuto muscolare. La pressione del sangue è bassa nelle vene. Le vene possono dilatarsi per gestire un aumento del sangue. Alcune vene presentano valvole per impedire al sangue di rifluire.

Vasi sanguigni: flusso sanguigno

Il sangue scorre dal cuore nelle arterie, le quali si ramificano in vasi sempre più piccoli, che infine assumono carattere di arteriole. Le arteriole sono collegate a vasi ancora minori detti capillari. Le pareti sottili dei capillari permettono all’ossigeno e alle sostanze nutritive di passare dal sangue ai tessuti, e ai prodotti di scarto di passare dai tessuti al sangue. Dai capillari, il sangue passa nelle venule, quindi nelle vene per tornare al cuore.

Le arterie e le arteriole presentano pareti muscolari relativamente spesse perché la pressione arteriosa al loro interno è alta e perché devono adattare il proprio diametro per mantenere la pressione e controllare il flusso sanguigno. Le vene e le venule presentano pareti molto più sottili, e sono meno muscolari rispetto alle arterie e alle arteriole, principalmente perché la pressione al loro interno è molto inferiore. Le vene possono dilatarsi per accogliere un maggior volume di sangue.

Vasi sanguigni: flusso sanguigno

Quali problemi possono presentare i vasi sanguigni?

Se un vaso sanguigno viene tagliato o si lacera, sanguina, sia all’esterno sia internamente, dentro gli organi. Altri problemi vascolari comuni includono:

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE