Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Disturbo da ruminazione

Di

Evelyn Attia

, MD, Columbia University Medical Center;


B. Timothy Walsh

, MD, College of Physicians and Surgeons, Columbia University

Revisionato dal punto di vista medico lug 2022
CONSULTA LA VERSIONE PER I PROFESSIONISTI
I fatti in Breve
  • Alcuni soggetti con disturbo da ruminazione sono consapevoli che il comportamento socialmente inaccettabile e cercano di dissimularlo o di occultarlo.

  • Se limitano il consumo di cibo (per evitare che gli altri li vedano rigurgitare), possono perdere peso o sviluppare carenze nutrizionali.

  • I medici diagnosticano il disturbo da ruminazione nei soggetti che riferiscono di avere ripetutamente rigurgitato il cibo per almeno un mese.

  • Le tecniche comportamentali possono essere d’aiuto.

I soggetti affetti da questo disturbo rigurgitano il cibo ripetutamente dopo aver mangiato, normalmente tutti i giorni. Possono non presentare nausea e non avere conati di vomito involontari. Il soggetto può rimasticare il cibo rigurgitato, quindi sputarlo o inghiottirlo di nuovo.

Il disturbo da ruminazione può manifestarsi nei lattanti, nei bambini, negli adolescenti o negli adulti.

Diversamente dal vomito, che è un’espulsione energica ed è generalmente causato da un disturbo, il rigurgito non è un’espulsione energica e può essere volontario. Tuttavia, il soggetto può riferire di non riuscire a smettere di farlo.

Alcuni soggetti sono consapevoli che si tratta di un comportamento socialmente inaccettabile e cercano di mascherarlo mettendo la mano davanti alla bocca o tossendo. Alcuni evitano di mangiare in pubblico e non mangiano prima di lavorare o di svolgere un’attività sociale, in modo da non dover rigurgitare davanti ad altri.

Alcuni si limitano nel mangiare. Chi sputa o rigurgita ciò che ha mangiato oppure che si limita nel mangiare può perdere peso o sviluppare carenze nutrizionali.

Diagnosi del disturbo da ruminazione

  • Valutazione medica

I medici solitamente diagnosticano il disturbo da ruminazione quando

Il rigurgito del cibo può essere osservato dai medici o riferito dal paziente.

Trattamento del disturbo da ruminazione

  • Modifica comportamentale

Le tecniche di modifica comportamentale Terapia comportamentale Sono stati compiuti straordinari progressi nel campo del trattamento delle malattie mentali. Di conseguenza, molti disturbi mentali possono essere trattati con successo, alla stregua dei disturbi... maggiori informazioni , compresi i trattamenti che fanno uso di strategie cognitivo-comportamentali, possono rivelarsi utili. Le tecniche comportamentali aiutano le persone a disabituarsi dai comportamenti inappropriati e ad apprendere comportamenti opportuni.

Ulteriori informazioni

Le seguenti sono alcune risorse in lingua inglese che possono essere utili. Si prega di notare che IL MANUALE non è responsabile del contenuto di tali risorse.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI CONSULTA LA VERSIONE PER I PROFESSIONISTI
CONSULTA LA VERSIONE PER I PROFESSIONISTI
PARTE SUPERIORE