Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Punture di mollusco

Di

Robert A. Barish

, MD, MBA, University of Illinois at Chicago;


Thomas Arnold

, MD,

  • Professor and Chairman
  • Department of Emergency Medicine, LSU Health Sciences Center Shreveport
  • Medical Director
  • Lousiana Poison Center

Ultima modifica dei contenuti apr 2020
Clicca qui per l’educazione dei pazienti

I molluschi comprendono le conchiglie (incluse le lumache cono), i cefalopodi (inclusi polpi e calamari) e i bivalvi.

Conus californicus

La conus californicus è la sola conchiglia pericolosa conosciuta, presente nelle acque del Nord America. Le sue punture causano dolore localizzato, gonfiore, arrossamento e intorpidimento, che raramente progrediscono verso la paralisi o lo shock.

Il trattamento è in larga parte di supporto. Le misure locali sembrano avere scarso valore e le segnalazioni che l'iniezione locale di adrenalina e neostigmina siano utili non sono state confermate. Le punture gravi di organismi del Genere Conus possono richiedere la ventilazione meccanica e le misure per revertire lo shock.

Lumache cono

Le lumache cono sono una rara causa di avvelenamento marino tra i sub e i collezionisti di conchiglie degli oceani Indiano e Pacifico. Quando la lumaca è maneggiata in modo aggressivo (p. es., durante la pulizia della conchiglia, quando è immessa in una tasca), essa inietta il suo veleno attraverso un dente simile a un arpione. Molte neurotossine presenti nel veleno bloccano i canali ionici e i recettori dei neurotrasmettitori, con conseguente paralisi, che è generalmente reversibile ma che ha provocato alcuni decessi.

Il trattamento è di supporto e può comprendere l'immobilizzazione (p. es., tramite un avvolgimento compressivo locale, o altre bende in tessuto attorno all'arto), l'immersione in acqua calda e la profilassi antitetanica (vedi tabella Profilassi del tetano nella gestione delle ferite di routine). Le forme gravi possono richiedere il supporto respiratorio.

Polipi

I morsi dei polpi nord americani sono di rado pericolosi.

I morsi del polpo dall'anello blu, più diffuso nelle acque australiane, causano avvelenamento da tetrodotossina con anestesia locale, paralisi neuromuscolare e insufficienza respiratoria; il trattamento è di supporto.

Calamaro

Il grande (fino a 1,5 m) e aggressivo calamaro Humboldt è presente al largo della costa occidentale del continente americano; ha riferito morsi ai pescatori e ai subacquei. Altre specie di calamari sono meno preoccupanti.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE