Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Disturbo d’ansia generalizzato nei bambini

Di

Josephine Elia

, MD, Sidney Kimmel Medical College of Thomas Jefferson University

Ultima revisione/verifica completa mar 2019| Ultima modifica dei contenuti mar 2019
per accedere alla Versione per i professionisti

Il disturbo d’ansia generalizzato è caratterizzato da uno stato persistente di eccessivo nervosismo, preoccupazione e timore riguardanti molte attività o eventi.

  • A causa delle loro preoccupazioni, i bambini con disturbo d’ansia generalizzato hanno problemi di attenzione e possono essere irrequieti e irritabili.

  • La diagnosi di disturbo d’ansia generalizzato si basa sui sintomi caratteristici di durata pari ad almeno 6 mesi.

  • Insegnare ai bambini a rilassarsi è spesso il trattamento migliore, ma talvolta un farmaco al bisogno può ridurre l’ansia.

Sintomi

Nei bambini con disturbo d’ansia generalizzato le preoccupazioni sono generiche e riguardano molti aspetti e attività anziché una situazione specifica, come essere lontani dalla madre (come nel disturbo d’ansia da separazione). Controllare le preoccupazioni è difficile. Lo stress peggiora l’ansia.

Questi bambini spesso si distraggono facilmente e possono essere iperattivi, irrequieti o irritabili. Possono sentirsi agitati, tesi o nervosi. Possono anche dormire male, sudare eccessivamente, sentirsi esausti e manifestare sintomi fisici, come mal di stomaco, dolori muscolari o cefalea.

Diagnosi

  • Sintomi

La diagnosi del disturbo d’ansia generalizzato si basa sui sintomi: preoccupazioni eccessive non incentrate su una particolare attività o situazione, o che includono molte attività e situazioni.

Il disturbo viene diagnosticato quando i sintomi durano almeno da 6 mesi.

Trattamento

  • Esercizi di rilassamento

  • Talvolta, farmaci

Se l’ansia è lieve, gli esercizi di rilassamento sono spesso il trattamento più appropriato. Si posso tentare altri tipi di consulenza.

Se l’ansia è grave o la consulenza non è efficace, possono essere necessari farmaci che riducono l’ansia, di solito inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) o talvolta buspirone (un ansiolitico).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Vaccinazioni infantili
Quale dei seguenti è un altro termine per la vaccinazione?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE