Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Otite media (cronica suppurativa)

Di

Richard T. Miyamoto

, MD, MS, Indiana University School of Medicine

Ultima revisione/verifica completa mag 2019| Ultima modifica dei contenuti mag 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
I fatti in Breve
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

L’otite media suppurativa cronica è una perforazione di lunga durata del timpano (membrana timpanica) accompagnata da drenaggio persistente.

  • L’otite media acuta e il blocco di una tromba di Eustachio sono alcune delle cause di otite media suppurativa cronica.

  • In seguito a un raffreddore, un’infezione auricolare o a penetrazione di acqua nell’orecchio medio, si può verificare una riacutizzazione.

  • Di solito i pazienti accusano perdita dell’udito e drenaggio persistente dall’orecchio.

  • I medici puliscono il condotto uditivo e somministrano gocce auricolari.

  • Nei casi gravi possono essere prescritti antibiotici e trattamento chirurgico.

Di solito l’otite media suppurativa cronica è causata da otite media acuta, blocco della tromba di Eustachio (che collega l’orecchio medio al comparto retronasale), trauma all’orecchio o lesioni da scoppio.

L’otite media suppurativa cronica può riacutizzarsi dopo un’infezione del naso e della gola, come il raffreddore comune, o in seguito all’ingresso di acqua nell’orecchio medio attraverso un foro (perforazione), per esempio durante il bagno o il nuoto. Spesso la riacutizzazione provoca una secrezione purulenta, non dolente, che può essere maleodorante. Riacutizzazioni persistenti possono causare la comparsa di formazioni sporgenti dette polipi, che si estendono dall’orecchio medio, attraverso la perforazione, nel condotto uditivo. Un’infezione persistente può distruggere parte degli ossicini (le piccole ossa presenti nell’orecchio medio che collegano il timpano all’orecchio interno e conducono i suoni dall’orecchio esterno a quello interno) causando una sordità di conduzione (perdita dell’udito che si verifica quando il suono non riesce a raggiungere le strutture sensoriali nell’orecchio interno).

Alcuni soggetti con otite media suppurativa cronica sviluppano un colesteatoma nell’orecchio medio. Si tratta di una escrescenza non cancerosa (benigna) di materiale di colore biancastro simile alla pelle. Un colesteatoma, che distrugge l’osso, aumenta notevolmente la probabilità di altre gravi complicanze come infiammazione dell’orecchio interno, paralisi facciale e infezioni cerebrali.

Diagnosi

  • Valutazione medica

Il medico diagnostica un’otite media suppurativa cronica quando osserva pus o un accumulo di materiale simile alla cute in un foro o una tasca sul timpano, spesso con secrezioni. Per identificare i batteri che provocano l’infezione i medici prelevano campioni delle secrezioni dall’orecchio.

Se il medico sospetta un colesteatoma, può prescrivere esami di tomografia computerizzata (TC) o risonanza magnetica per immagini (RMI). In pazienti con persistente o ricorrente tessuto di granulazione (nuovo tessuto che cresce sulla superficie in via di guarigione del timpano), il medico può eseguire una biopsia per verificare la presenza di tumori.

Trattamento

  • Gocce auricolari antibiotiche

  • Talvolta antibiotici per via orale

Se l’otite media suppurativa cronica si riacutizza, i medici prescrivono gocce auricolari antibiotiche. Nei casi di riacutizzazione grave si somministrano anche antibiotici per via orale. In caso di perforazione è necessario tenere l’acqua lontana dall’orecchio.

Di solito una perforazione del timpano può essere riparata mediante una tecnica definita timpanoplastica. Gli ossicini eventualmente danneggiati possono essere riparati contemporaneamente. Un colesteatoma può essere rimosso chirurgicamente. Altrimenti, possono svilupparsi complicanze gravi, come polipi, danni a carico degli ossicini o di altre ossa e diffusione dell’infezione.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Panoramica su orecchie, naso e gola
Video
Panoramica su orecchie, naso e gola
Modelli 3D
Vedi Tutto
Sinusite
Modello 3D
Sinusite

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE