Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Cheratosi seborroica

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa mag 2020| Ultima modifica dei contenuti mag 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cosa sono le cheratosi seborroiche?

Le cheratosi seborroiche sono escrescenze scure, beige, brune o nere sulla pelle che sembrano grandi verruche.

  • Le cheratosi seborroiche sono neoformazioni innocue che sono comuni nelle persone di mezza età e negli anziani

  • Non sono maligne e non lo diventano

  • Talvolta sono un po’ pruriginose, ma non sono dolenti

  • Se sono fastidiose, il medico può rimuoverle con la crioterapia o usando un elettrocauterio

Le escrescenze sono molteplici in alcuni individui.

Cause delle cheratosi seborroiche

La causa delle cheratosi seborroiche è sconosciuta, ma sono ereditarie.

Che aspetto hanno le cheratosi seborroiche?

Le cheratosi seborroiche:

  • Sono rotonde o ovali

  • Hanno una colorazione scura, beige, bruna o nera

  • Sono adese alla cute

  • Solitamente hanno una superficie cerea, squamosa o verrucosa

  • Possono presentarsi in qualsiasi area del corpo, ma più spesso su tempie, torace, schiena e ventre

Nelle persone di pelle più scura, una grande quantità di queste escrescenze possono presentarsi sulle ossa degli zigomi.

Le cheratosi seborroiche color marrone scuro possono essere confuse con nei o un tumore cutaneo definito melanoma.

In che modo i medici trattano le cheratosi seborroiche?

Le cheratosi seborroiche non necessitano di trattamento.

Se si irritano, diventano pruriginose o vengono considerate antiestetiche, il medico può rimuoverle:

  • congelandole con azoto liquido

  • usando un elettrocauterio

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Disturbo ossessivo-compulsivo
Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è caratterizzato da ossessioni o compulsioni. Le ossessioni sono pensieri problematici, impulsi o immagini che occupano eccessivamente la mente. Le compulsioni (rituali) sono atti reali o mentali che le persone si sentono costrette a eseguire ripetutamente per ridurre l’ansia. Quale delle seguenti è la fascia di età durante la quale compare tipicamente per la prima volta il DOC?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE