Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Lesioni tissutali senza congelamento

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa mar 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cosa sono le lesioni tissutali senza congelamento?

Le lesioni tissutali senza congelamento sono lesioni cutanee causate dal freddo. Se la pelle diventa tanto fredda da congelarsi, si manifesta il congelamento. Tipi comuni di lesioni tissutali senza congelamento sono costituiti da:

  • Subcongelamento

  • Piede da immersione (da trincea)

  • Geloni

Subcongelamento

Il subcongelamento è una lesione in cui la pelle si raffredda a tal punto che diviene insensibile, gonfia e arrossata.

  • Il subcongelamento viene trattato riscaldando l’area per qualche minuto

  • Mentre si riscalda, l’area sarà dolente e pruriginosa

  • Talvolta, l’area può restare sensibile al freddo per molto tempo dopo un subcongelamento

Piede da immersione (da trincea)

Il piede da immersione è una lesione che si manifesta dopo aver indossato calze o scarpe bagnate e fredde per diversi giorni. Viene talvolta chiamato piede da trincea.

  • Il piede diventa pallido, umido, gonfio, intorpidito e freddo

  • Per trattare il piede da immersione, riscaldare e asciugare delicatamente il piede e porlo in elevazione

  • Mentre si riscalda, il piede diventa arrossato e dolente, e possono svilupparsi vesciche

  • Successivamente, il piede può essere molto sensibile e sudare per settimane

  • I medici possono somministrare antibiotici per prevenire le infezioni.

Per prevenire il piede da immersione:

  • indossare scarpe e stivali che calzano bene

  • cambiare le calze quotidianamente

  • mantenere i piedi asciutti

Geloni

I geloni sono aree della pelle in cui si manifestano prurito, dolore, arrossamento o gonfiore per la permanenza all’esterno in un clima freddo e secco.

  • Geloni sono rari, ma non gravi

  • Solitamente il prurito, il dolore, l’arrossamento e, talvolta, le vesciche si manifestano sulle dita delle mani o la parte anteriore delle gambe

  • I geloni si trattano evitando l’esposizione al freddo

  • Evitare la nicotina può aiutare a prevenire i geloni

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Modelli 3D
Vedi Tutto
Colonna vertebrale e midollo spinale
Modello 3D
Colonna vertebrale e midollo spinale

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE