Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Sindrome del tunnel carpale

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Che cos’è la sindrome del tunnel carpale?

La sindrome del tunnel carpale causa dolore, intorpidimento e formicolio nelle dita e nella mano. Tali sensazioni sono causate dalla pressione su un nervo del polso.

  • Il tunnel carpale è uno spazio (canale) del polso dalla parte del palmo

  • attraversato dal nervo mediano

  • La pressione sul nervo può causare la sindrome del tunnel carpale

  • In genere, il trattamento prevede la somministrazione di antidolorifici per bocca, una steccatura, un’iniezione di un farmaco chiamato corticosteroide e, talvolta, l’intervento chirurgico

Qual è la causa della sindrome del tunnel carpale?

La sindrome del tunnel carpale si verifica quando il nervo mediano nel polso viene schiacciato a causa del gonfiore o di fasce di tessuto duro all’interno del tunnel carpale. Generalmente, la causa è sconosciuta. Tuttavia, alcune azioni ripetitive possono portare all’insorgenza della sindrome del tunnel carpale, tra cui:

  • Lavori che richiedono di piegare eccessivamente il polso in modo ripetitivo ed energico, come ad esempio l’uso di un martello

  • L’utilizzo di una tastiera in una posizione scorretta

  • L’utilizzo di oggetti che vibrano per un lungo periodo di tempo (come alcuni strumenti elettrici)

La probabilità di sviluppare la sindrome del tunnel carpale è maggiore in presenza di determinate condizioni mediche come il diabete o l’artrite reumatoide.

Quali sono i sintomi della sindrome del tunnel carpale?

I sintomi possono comparire in una o in entrambe le mani:

  • intorpidimento, bruciore, formicolio e dolore nel pollice, nell’indice, nel medio e in parte dell’anulare

  • dolore o bruciore accompagnati da intorpidimento e formicolio che spesso svegliano il soggetto di notte

  • debolezza e difficoltà a tenere oggetti in mano

  • Con il tempo, i muscoli del pollice possono indebolirsi e atrofizzarsi

Come fa il medico a capire se ho la sindrome del tunnel carpale?

  • Il medico chiede informazioni sui sintomi ed esamina la mano e il polso

  • Il medico potrebbe fare un esame che invia piccole scosse elettriche attraverso il polso per misurare la velocità e la potenza con cui il nervo invia i segnali attraverso il nervo stesso (test di conduzione nervosa)

Come può essere trattata la sindrome del tunnel carpale?

Il trattamento può comprendere:

  • evitare posizioni che pieghino troppo il polso o che premano sul polso, come l’utilizzo incorretto della tastiera

  • indossare una stecca per polso per mantenere il polso dritto, soprattutto mentre si dorme o mentre si utilizzano una tastiera o uno strumento manuale

  • assumere analgesici leggeri come ibuprofene o paracetamolo

  • se il dolore è molto intenso, eseguire delle iniezioni nel polso (tunnel carpale) di farmaci noti come corticosteroidi

  • eseguire un intervento chirurgico se il dolore è molto intenso o se i muscoli si atrofizzano o si indeboliscono

Come posso prevenire la sindrome del tunnel carpale?

Evitare posizioni in cui si piega eccessivamente il polso o si esercita una pressione eccessiva sul nervo.

Esercitare la tastiera in posizione corretta:

  • tenere la mano, il polso e l’avambraccio in linea retta

  • Se necessario, utilizzare un cuscinetto di supporto per il polso

Proper Keyboard Position

L’uso della tastiera del computer in posizione scorretta può causare la sindrome del tunnel carpale o contribuire ad essa. Per prevenire la patologia, si deve mantenere il polso in posizione neutra. Ciò significa che la linea che va dalla mano all’avambraccio deve essere mantenuta diritta. La mano può essere leggermente più bassa rispetto all’avambraccio. Ma la mano non deve mai essere più alta e il polso non deve essere piegato. La tastiera deve essere posizionata relativamente in basso, mantenendo la mano leggermente al di sotto del gomito. Per sostenere il polso si può utilizzare un cuscinetto.

Proper Keyboard Position
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE