Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Mediastinoscopia e mediastinotomia

Di

Rebecca Dezube

, MD, MHS, Johns Hopkins University

Ultima revisione/verifica completa mag 2021| Ultima modifica dei contenuti mag 2021
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

La mediastinoscopia è l’esame che permette la visualizzazione diretta dell’area toracica compresa tra i due polmoni (mediastino) attraverso una sonda a fibre ottiche (mediastinoscopio).
La mediastinotomia prevede l’apertura chirurgica del mediastino.

Il mediastino contiene cuore, trachea, esofago, timo e linfonodi. Quasi tutte le mediastinoscopie vengono eseguite per diagnosticare la causa dell’aumento di volume dei linfonodi profondi del torace o per valutare la diffusione di un tumore del polmone prima dell’intervento chirurgico (toracotomia Toracotomia La toracotomia è un intervento in cui la parete toracica viene aperta per osservare gli organi interni del torace, ottenere un campione di tessuto per esami di laboratorio e trattare malattie... maggiori informazioni ).

Individuazione del mediastino

Individuazione del mediastino

La mediastinoscopia viene eseguita in sala operatoria con il paziente in anestesia generale. Si esegue una piccola incisione sull’incisura presente sopra lo sterno. Lo strumento quindi viene introdotto nel torace per permettere al medico di osservare il contenuto mediastinico e prelevare campioni per test diagnostici, se necessario.

La mediastinotomia offre accesso diretto alle strutture che risultano inaccessibili con la mediastinoscopia.

Anche se la mediastinoscopia e la mediastinotomia sono generalmente molto sicure, in alcuni casi si sviluppano complicanze, fra cui reazioni ai farmaci anestetici, infezione e trauma polmonare con conseguente versamento di aria nella cavità pleurica (pneumotorace Pneumotorace Lo pneumotorace denota la presenza di aria tra i due strati della pleura (la sottile membrana trasparente a due strati che riveste i polmoni e la parte interna della parete toracica), con conseguente... maggiori informazioni Pneumotorace ). Complicanze più rare ma più serie comprendono emorragia causata da danno a uno dei grandi vasi circondanti il cuore e lesione a un nervo toracico (che può esitare in raucedine).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Scambio di ossigeno e anidride carbonica
L’apparato respiratorio permette lo scambio tra due gas: l’ossigeno e l’anidride carbonica. In quale sede dei polmoni avviene questo scambio?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE