Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Dito a martello

Di

Kendrick Alan Whitney

, DPM, Temple University School of Podiatric Medicine

Ultima revisione/verifica completa dic 2019| Ultima modifica dei contenuti dic 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
I fatti in Breve
Risorse sull’argomento

Il dito a martello è un dito del piede piegato in una posizione fissa a forma di Z.

  • Le persone possono avvertire dolore quando indossano certi tipi di scarpe e alcune avvertono dolore al metatarso.

  • La diagnosi si basa su un esame del piede; vengono esaminate anche altre articolazioni.

  • Scarpe larghe e cuscinetti per le dita possono alleviare l’irritazione e le ortesi possono alleviare il dolore.

Fra le cause del dito a martello vi sono un osso del dito o del metatarso insolitamente lungo, uno scarso allineamento delle superfici articolari dei piedi, artrite reumatoide e scarpe non adatte indossate per anni. Poiché una parte del dito è rialzata rispetto alla norma, si può manifestare un attrito eccessivo, che talvolta provoca duroni e possibilmente piaghe aperte (ulcere) sulla punta del dito. Il secondo dito è quello che più comunemente sviluppa la deformità del dito a martello.

Può essere doloroso indossare le scarpe, in particolare quelle con uno spazio ristretto per le dita. Talvolta si sviluppa dolore al metatarso (metatarsalgia).

Cos’è il dito a martello?

Nel dito a martello, di solito il secondo, talvolta il terzo o il quarto dito del piede, si flettono in una posizione a forma di Z e non possono più essere facilmente raddrizzati senza un intervento chirurgico.

Cos’è il dito a martello?

Diagnosi

  • Visita medica

I medici formulano la diagnosi di dito a martello esaminando il piede. Esaminano anche le articolazioni per la presenza di artrite.

Trattamento

  • Scarpe con più spazio per le dita e cuscinetti per le dita

  • Per la metatarsalgia, ortesi

I medici trattano il dito a martello assicurandosi che le scarpe siano comode e che abbiano abbastanza spazio per le dita, per evitare un’ulteriore irritazione del dito. I cuscinetti per le dita disponibili in farmacia aiutano a proteggere dalla scarpa le dita colpite.

Si devono trattare eventuali ulcere o altre irritazioni cutanee.

Può essere necessario un intervento chirurgico per raddrizzare il dito a martello, quando altri trattamenti non riescono ad alleviare il dolore e la disabilità causata dal dito rigido.

Per alleviare il dolore provocato dalla metatarsalgia le persone possono usare ortesi (dispositivi inseriti nella scarpa).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Osteomielite
L’osteomielite è un’infezione dell’osso causata in genere da batteri, micobatteri o funghi. Quale dei seguenti gruppi ha il minore rischio di sviluppare osteomielite?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE