Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Ernia iatale

Di

Kristle Lee Lynch

, MD, Perelman School of Medicine at The University of Pennsylvania

Ultima modifica dei contenuti lug 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
Risorse sull’argomento

L'ernia iatale è una protrusione dello stomaco attraverso lo iato diaframmatico. La maggior parte delle ernie è asintomatica, ma un'aumentata incidenza di reflusso acido può causare i sintomi da malattia da reflusso gastroesofageo. La diagnosi si effettua con il pasto baritato. Il trattamento è diretto ai sintomi della malattia da reflusso gastroesofageo, se presenti.

Eziologia

L'eziologia dell'ernia iatale è solitamente sconosciuta, però si ritiene che l'ernia iatale si formi a seguito di stiramenti delle inserzioni fasciali tra l'esofago e il diaframma a livello dello iato (l'apertura attraverso la quale l'esofago attraversa il diaframma).

Fisiopatologia

Esistono 2 tipi principali di ernia iatale:

  • Ernia iatale da scivolamento (più comune): la giunzione gastroesofagea e una porzione dello stomaco scivolano al di sopra del diaframma.

  • Ernia iatale paraesofagea: la giunzione gastroesofagea si trova nella sua posizione normale, ma una parte dello stomaco risulta adiacente all'esofago nello iato diaframmatico.

Le ernie si possono formare anche attraverso altre aree del diaframma ( Ernia diaframmatica).

Comprendere l'ernia iatale

L'ernia iatale è una sporgenza anomala di una porzione dello stomaco attraverso il diaframma.

Comprendere l'ernia iatale

L'ernia iatale da scivolamento è comune ed è un reperto occasionale alle RX in > 40% della popolazione; pertanto, la correlazione tra ernia e sintomi non è chiara. Sebbene la maggior parte dei pazienti con malattia da reflusso gastroesofageo presenti un certo grado di ernia iatale, < 50% dei pazienti con ernia iatale presenta una malattia da reflusso gastroesofageo.

Sintomatologia

La maggior parte dei pazienti con ernia iatale da scivolamento è asintomatica, ma possono presentarsi dolore toracico e altri sintomi da reflusso. Un'ernia iatale paraesofagea generalmente è asintomatica ma, diversamente dall'ernia iatale da scivolamento, si può incarcerare e strangolare. Con entrambe si possono verificare emorragie gastrointestinali occulte o massive.

Diagnosi

  • Pasto baritato

  • A volte esofagogastroduodenoscopia

Un'ernia iatale di grosse dimensioni viene spesso scoperta occasionalmente alla RX torace. Ernie più piccole vengono diagnosticate con un pasto baritato.

Le ernie possono anche essere individuate con l'esofagogastroduodenoscopia.

Trattamento

  • A volte riparazione chirurgica

  • A volte un inibitore della pompa protonica

Un'ernia iatale da scivolamento asintomatica non necessita di alcuna terapia specifica. I pazienti con una concomitante malattia da reflusso gastroesofageo devono essere, invece, trattati con un inibitore della pompa protonica.

Un'ernia paraesofagea deve essere ridotta chirurgicamente per il rischio di strozzamento.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come inserire un sondino nasogastrico
Video
Come inserire un sondino nasogastrico
Modelli 3D
Vedi Tutto
Ischemia mesenterica, flusso sanguigno intestinale
Modello 3D
Ischemia mesenterica, flusso sanguigno intestinale

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE