Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Alterazioni fibrocistiche delle mammelle

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cosa sono le alterazioni fibrocistiche?

Le alterazioni fibrocistiche sono un insieme di sintomi mammari che includono dolore, cisti e nodularità generalizzata delle mammelle. Il termine fibrocistico deriva dalle parole tessuto fibroso e cisti. Il tessuto fibroso è tessuto resistente e duro che appare al tatto composto da fibre. Una cisti è una piccola sacca piena di liquido che cresce nel corpo. Le alterazioni fibrocistiche della mammella non sono una singola malattia,

Le alterazioni fibrocistiche sono più probabili in caso di:

  • Menarca in giovane età

  • Primo figlio a dopo i 30 anni

  • Assenza di figli

Quali sono i sintomi delle alterazioni fibrocistiche?

  • Noduli mammari

  • Talvolta fastidio, compresi pesantezza, sensibilità o bruciore

Come si trattano le alterazioni fibrocistiche?

Le possibilità sono:

  • Prescrivere di indossare un reggiseno di supporto morbido, come quelli sportivi

  • Assunzione di farmaci come il paracetamolo

  • Drenaggio del liquido da una cisti

  • Somministrazione di un medicinale, come danazolo (un tipo di ormone maschile) o tamoxifene (farmaco che blocca gli estrogeni) se i sintomi sono gravi

Se il nodulo è singolo o appare diverso da altri noduli, il medico può:

  • Prelevare un campione di tessuto dal nodulo mammario ed esaminarlo al microscopio (biopsia) per accertarsi che non si tratti di cancro

  • Rimozione chirurgica

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Neutropenia
Neutropenia è il termine che indica un numero patologicamente basso di neutrofili, un tipo di globuli bianchi nel sangue. Quale delle seguenti opzioni è spesso la prima indicazione che una persona è affetta da neutropenia?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE