Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Appendicite nei bambini

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa dic 2019| Ultima modifica dei contenuti dic 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Che cos’è l’appendicite?

L’appendicite consiste nell’infiammazione (gonfiore) e infezione dell’appendice, un piccolo organo a forma di dito attaccato all’intestino crasso.

L’appendice è un organo che non ha una funzione essenziale. Non è necessaria per avere una vita sana.

  • L’appendicite è più comune negli adolescenti e nei giovani adulti e rara prima di 1 anno di età

  • I sintomi includono dolore addominale (di solito nella parte inferiore destra), febbre leggera (37,7-38,3 ºC) e vomito

  • Può essere difficile per il medico distinguere un’appendicite da un altro problema in un bambino, sono quindi necessari esami del sangue e un’ecografia

  • L’appendicite è un’emergenza medica e necessita di intervento chirurgico

Quali sono le cause dell’appendicite?

L’appendicite talvolta si verifica quando l’appendice è bloccata a causa di:

  • Feci dure

  • Linfonodi intestinali (minuscoli organi a forma di fagiolo che aiutano a combattere le infezioni) che si gonfiano a causa di un’infezione

A prescindere dalla natura del blocco, l’appendice si gonfia e i batteri si moltiplicano. Non trattata, l’appendice può rompersi e causare un’infezione nell’addome (la cosiddetta peritonite).

Quali sono i sintomi dell’appendicite?

I sintomi includono:

  • Dolore nel centro dell’addome che si irradia al lato inferiore destro

  • Nei neonati e nei bambini il dolore può interessare l’intero addome

  • Vomito e rifiuto di mangiare

  • Febbre leggera a 37,7-38,3 ºC

Come viene diagnosticata l’appendicite nei bambini?

Può essere difficile stabilire se il bambino ha l’appendicite. Se il medico sospetta un’appendicite esegue:

  • Esami del sangue

  • Ecografia

Se i risultati dell’ecografia non sono chiari, può:

  • Tenere il bambino sotto osservazione e ripetere l’esame obiettivo, ricercando segni di un peggioramento

  • Esegue un esame TC o RMI

Come si tratta l’appendicite?

L’appendicite si tratta chirurgicamente per rimuovere l’appendice (appendicectomia). Se non trattata, l’appendicite può essere mortale.

Il momento migliore per operare è prima che l’appendice si rompa. Se si è già rotta, il medico:

  • Rimuove l’appendice

  • Lava l’interno dell’addome del bambino con del liquido

  • Somministra antibiotici per vari giorni

  • Osserva eventuali problemi, come infezione o blocco intestinale

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE