Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Nefrosclerosi arteriolare ipertensiva benigna

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa dic 2019| Ultima modifica dei contenuti dic 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

I reni sono due organi a forma di fagiolo responsabili della produzione d’urina, dell’equilibrio dei livelli di acqua e di minerali nell’organismo e della filtrazione dei rifiuti dal sangue.

Le vie urinarie

Le vie urinarie

Cos’è la nefrosclerosi arteriolare ipertensiva benigna?

Quali sono le cause del danno renale ipertensivo?

L’ipertensione arteriosa prolungata mette sotto sforzo i vasi sanguigni. Il continuo sforzo finisce col danneggiare i vasi sanguigni, compromettendo così la circolazione. Se l’afflusso di sangue a un organo è scarso, l’organo può subire dei danni.

Il rischio di danno renale da ipertensione arteriosa è maggiore se:

  • La pressione arteriosa non è controllata molto bene

  • Il soggetto soffre da lungo tempo di ipertensione arteriosa

Quali sono i sintomi di danno renale ipertensivo?

In genere, il soggetto non presenta sintomi, a meno che non manifesti insufficienza renale. I sintomi dell’insufficienza renale sono:

  • Sensazione di debolezza e stanchezza

  • Sensazione di nausea

  • Diminuzione dell’appetito

  • Prurito

  • Sonnolenza o stato confusionale

Come viene diagnosticato un danno renale ipertensivo?

Il medico sospetta una malattia renale se il soggetto soffre da lungo tempo di ipertensione arteriosa e gli esami del sangue di routine mostrano che i reni non funzionano normalmente. Per determinare la presenza di altre cause di malattia renale, il medico può effettuare:

  • Esami del sangue e delle urine

  • Ecografia renale

Come viene trattato il danno renale ipertensivo?

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE