Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Chemioterapia

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Cos’è la chemioterapia?

La chemioterapia è un trattamento con medicinali che distruggono le cellule tumorali. La chemioterapia agisce bloccando la replicazione cellulare. Tuttavia, dato che tutte le cellule presenti nell’organismo si replicano, i farmaci chemioterapici distruggono anche alcune cellule normali e causano effetti collaterali. Non tutti i farmaci per il trattamento dei tumori sono considerati chemioterapici, ad esempio, quelli per l’immunoterapia Immunoterapia per il cancro L’immunoterapia è un trattamento antitumorale che utilizza il sistema immunitario del paziente per combattere il tumore. Il sistema immunitario è costituito da cellule, tessuti e organi che... maggiori informazioni sono diversi.

Talvolta, dopo che un farmaco chemioterapico è stato somministrato per qualche tempo, le cellule tumorali divengono resistenti e la chemioterapia non le distrugge più. In tal caso, il medico può provare un farmaco differente.

Quali sono gli effetti collaterali comuni della chemioterapia?

La chemioterapia è famosa per gli effetti collaterali spiacevoli e talvolta pericolosi. I farmaci chemioterapici nuovi sono spesso meno fastidiosi di quelli di vecchia generazione. Inoltre, ora i medici hanno a disposizione trattamenti migliori per alcuni effetti collaterali.

Gli effetti collaterali più comuni sono:

  • Nausea o vomito

  • Diminuzione dell’appetito

  • Perdita di peso

  • Sensazione di debolezza e stanchezza

  • Diarrea (evacuazione frequente, feci molli o liquide)

  • Perdita dei capelli

  • Ulcere nella bocca o nel naso

La chemioterapia spesso influisce sulle cellule sane del midollo osseo da cui hanno origine le cellule ematiche. Ciò può dar luogo a una riduzione del numero delle cellule ematiche, che può comportare:

L’anemia può causare:

  • Debolezza

  • Capogiri

  • Problemi respiratori o dolore toracico

Le infezioni dovute alla bassa conta leucocitaria possono causare:

  • Febbre

Una bassa conta piastrinica può causare:

  • Tendenza alla formazione di ecchimosi

  • Sanguinamento dal naso, dalle gengive o dal retto

Oltre che sul midollo osseo, la chemioterapia può influire su altri organi e determinare diversi problemi:

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Infezioni post-partum dell’utero
Le infezioni materne che si sviluppano dopo il parto di solito iniziano nell’utero. La probabilità di sviluppare un’infezione uterina aumenta con quale dei seguenti tipi di parto?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE