Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Panoramica sui tumori polmonari

Di

Robert L. Keith

, MD, Division of Pulmonary Sciences and Critical Care Medicine, University of Colorado School of Medicine

Ultima revisione/verifica completa lug 2020| Ultima modifica dei contenuti lug 2020
per accedere alla Versione per i professionisti

I tumori del polmone possono essere

Tutti i tumori polmonari richiedono una valutazione medica, poiché anche quelli non cancerosi possono dare luogo a disturbi se proliferano e compromettono la respirazione.

Il trattamento dei tumori polmonari dipende dal carattere canceroso o non canceroso.

Tumori polmonari non cancerosi

I tumori polmonari non cancerosi possono essere suddivisi in tumori originanti in:

  • Trachea o ramificazioni bronchiali Amartomi (i tumori polmonari non cancerosi più comuni), cistoadenomi bronchiali, che proliferano nei bronchi principali o minori, mioblastomi e papillomi

  • Tessuto polmonare Fibromi, amartomi, leiomiomi, lipomi, neurofibromi, schwannomi ed emangiomi sclerosanti

I tumori non cancerosi possono essere identificati in base ai tipi di cellule che compongono il tumore (come cellule muscolari lisce, adipose o nervose). Gli amartomi si distinguono in quanto sono composti da pezzi disorganizzati di tessuti maturi come cartilagine, grasso e muscoli.

Alcune masse non cancerose nei polmoni non sono causate da una nuova crescita di cellule polmonari (neoplasia) ma piuttosto dall’infiammazione dovuta a un’infezione o a una malattia immunitaria, come la sarcoidosi Sarcoidosi La sarcoidosi è una malattia caratterizzata da ammassi patologici di cellule infiammatorie (granulomi) in molti organi del corpo. Si sviluppa, generalmente, fra i 20 e i 40 anni di età, più... maggiori informazioni Sarcoidosi .

Spesso i tumori non cancerosi non causano sintomi diversi da sibili, tosse o respiro affannoso, in particolare se comprimono o ostruiscono una via aerea, oppure se si ingrossano.

Più spesso, i medici diagnosticano inaspettatamente un tumore del polmone non canceroso dopo aver eseguito una radiografia del torace o un altro esame di diagnostica per immagini per un altro scopo.

La maggior parte dei tumori non cancerosi non viene trattata, tuttavia il tumore può dover essere asportato chirurgicamente per prevenire l’ostruzione delle vie aeree.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Scambio di ossigeno e anidride carbonica
L’apparato respiratorio permette lo scambio tra due gas: l’ossigeno e l’anidride carbonica. In quale sede dei polmoni avviene questo scambio?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE