Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Infezione della guaina tendinea delle dita

(tenosinovite infettiva dei tendini flessori)

Di

David R. Steinberg

, MD, Perelman School of Medicine at the University of Pennsylvania

Ultima revisione/verifica completa mag 2020| Ultima modifica dei contenuti mag 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Nella guaina tendinea che circonda i tendini del palmo e l’interno delle dita può svilupparsi un’infezione batterica.

Le sacche di pus (ascessi) possono localizzarsi intorno ai tendini Tendini e borse I tendini sono robuste fasce di tessuto connettivo costituite soprattutto da una robusta proteina detta collagene. I tendini fissano saldamente ogni estremità di un muscolo a un osso. Si trovano... maggiori informazioni che scorrono nella parte interna della mano e delle dita. Questi tendini si trovano all’interno di una guaina di tessuto detta guaina tendinea. La guaina aiuta i tendini a scivolare fluidamente. L’ascesso della guaina tendinea è causato da un trauma che penetra nelle pieghe palmari di un dito. Il pus proveniente da un patereccio Patereccio Il patereccio è un’infezione dei tessuti molli (polpastrello) della punta delle dita, solitamente causata da batteri. Un patereccio può portare alla formazione di una sacca di pus (ascesso)... maggiori informazioni Patereccio non trattato può anche diffondersi dal polpastrello all’estremità della guaina tendinea. Intorno al tendine compare un focolaio infettivo purulento, che distrugge rapidamente il tessuto. Si altera il meccanismo di scivolamento tendineo, con ridotta mobilità del dito.

I sintomi di un’infezione della guaina tendinea includono gonfiore e dolore al dito e dolorabilità della guaina tendinea. I sintomi migliorano quando si piega il dito (in posizione flessa). Il movimento del dito può causare dolore intenso. La febbre è comune.

Diagnosi di infezione della guaina tendinea

  • Visita medica

  • Radiografie

  • Colture

I medici formulano la diagnosi di infezione della guaina tendinea con un esame obiettivo. Viene effettuata una radiografia Radiografie Spesso, sulla base dell’anamnesi e dei risultati dell’esame obiettivo, il medico diagnostica una patologia muscoloscheletrica. Talvolta sono necessari esami di laboratorio, di diagnostica per... maggiori informazioni Radiografie per individuare eventuali corpi estranei (come un frammento di dente, un ago o un altro oggetto) nascosti sotto la cute.

Trattamento di un’infezione della guaina tendinea

  • Drenaggio del pus

  • Antibiotici

Il paziente viene ricoverato in ospedale. tramite un’incisione chirurgica. Gli antibiotici vengono somministrati in vena (per via endovenosa).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE