Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Prevenzione degli infortuni negli anziani

Di

Magda Lenartowicz

, MD

Ultima modifica dei contenuti gen 2018
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti

Cadute

Gli anziani sono vulnerabili ai danni dovuti alle cadute. Un programma di prevenzione delle cadute, che comprende esercizio fisico (con o senza terapia fisica) e supplemento di vitamina D, deve essere attuato per persone ad alto rischio di cadute o che siano già cadute.

Pericoli dalla guida

A tutti gli anziani si deve raccomandare di indossare le cinture di sicurezza e di evitare di guidare sotto l'effetto di alcol o di farmaci psicoattivi.

Per gli anziani, il rischio di causare danno a se stessi e agli altri guidando è superiore di quello calcolato per i giovani adulti a causa dei cambiamenti e condizioni associati all'età. La capacità di guida deve essere esaminata con altre domande e, se indicato, con valutazione formale per le seguenti operazioni:

  • Scarsa acuità visiva

  • Demenza

  • Compromissione funzionalmente significativa del movimento del collo o del tronco

  • Scarsa coordinazione motoria

  • Bradicinesia

Inoltre, la preoccupazione di un membro della famiglia o di un amico circa la capacità di guida del paziente deve indurre ulteriori indagini e valutazioni.

La valutazione formale della capacità di guida può essere effettuata da un terapista occupazionale. Molti stati hanno leggi che impongono al medico la segnalazione di sospetti guidatori funzionalmente deteriorati. È necessario avere molto tatto nel comunicare la non abilità alla guida, dal momento che questo evento limita l'autonomia.

Incidenti domestici

La casa può contenere molti pericoli. Per esempio, le persone con neuropatia periferica hanno un rischio aumentato di ustioni da acqua eccessivamente calda; si possono prevenire le ustioni settando la caldaia alla temperatura < 49° C. Negli individui affetti da demenza, usare strumenti elettrici e a gas è particolarmente pericoloso; l'uso di allarmi e di interruttori automatici di sicurezza può aiutare. Rivelatori di fumo e monossido di carbonio devono essere installati e controllati periodicamente. Gli estintori devono essere adeguatamente conservati o rimossi dalla casa.

Tutti i pazienti o chi si occupa di loro possono compilare una lista di controllo della sicurezza domestica per individuare i pericoli, compresi quelli che aumentano il rischio di cadute. Terapisti fisici e occupazionali possono esaminare la casa del paziente per valutarne la sicurezza.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE