Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Pitiriasi rosea

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ago 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Cos’è la pitiriasi rosea?

La pitiriasi rosea è una malattia della pelle che causa piccole chiazze circolari e desquamate sulla pelle. Le chiazze sono di colore rosa o marrone chiaro e provocano prurito.

  • La pitiriasi rosea può essere causata da un virus ma i medici non ritengono che sia trasmissibile

  • Le donne tra i 10 e i 35 anni d’età tendono maggiormente a contrarre la pitiriasi rosea

  • Di solito la pitiriasi rosea si risolve da sola in 5 settimane circa, ma a volte può durare per 2 mesi o più

Cause della pitiriasi rosea

I medici non sono certi delle cause della pitiriasi rosea, ma ritengono che possa essere causata da un virus.

Quali sono i sintomi della pitiriasi rosea?

Compare una chiazza sul torace, sul ventre o sulla schiena dall’aspetto:

  • Rotondo

  • Desquamato

  • Di colore rosa o marrone chiaro

  • Di dimensioni che vanno dai 2,5 ai 10 centimetri

Questa chiazza viene definita chiazza medaglione o chiazza madre. A volte, pochi giorni prima della comparsa della chiazza ci si sente stanchi e spossati, si avverte mal di testa o dolore articolare.

Dopo 1-2 settimane, è possibile avere:

  • Molte chiazze più piccole su altre parti del corpo

  • Prurito, che può essere intenso

Nei bambini, le chiazze possono avere inizio nell’area inguinale (l’area tra le cosce e il ventre) o sotto le braccia e quindi diffondersi. I bambini e le donne incinte con pitiriasi rosea potrebbero presentare poca o nessuna desquamazione.

In che modo i medici possono stabilire se ho la pitiriasi rosea?

Di solito il medico formula la diagnosi di pitiriasi in base all’aspetto delle chiazze sulla pelle e al fatto che la chiazza più grande è comparsa per prima.

Come viene trattata la pitiriasi rosea?

Il medico può raccomandare:

  • L’esposizione alla luce del sole naturale o alle lampade solari

  • Pillole antistaminiche per il prurito

  • Creme a base di corticosteroidi per il prurito intenso se gli antistaminici non sono d’aiuto

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE