Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Chinetosi

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa lug 2021| Ultima modifica dei contenuti lug 2021
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

In cosa consiste la chinetosi?

La chinetosi è una sensazione di vertigine o nausea che si prova durante il movimento o quando si guarda qualcosa che si muove.

  • La chinetosi è un problema comune

  • Si avverte una sensazione di vertigine o nausea e si può vomitare

  • Quando il movimento cessa si inizia lentamente a sentirsi meglio

  • Per trattare le chinetosi gravi, i medici possono prescrivere farmaci

A cosa è dovuta la chinetosi?

Quasi tutti coloro che si trovano su un’imbarcazione in acque mosse manifestano la chinetosi, che in questo caso è definita mal di mare. In alcune persone, la chinetosi si sviluppa quando viaggiano in auto o in aereo. Quando un mezzo compie molte brusche deviazioni, le possibilità che si presenti la chinetosi sono maggiori. Ad esempio, persone che non soffrono di chinetosi quando viaggiano in un aeroplano per il trasporto di passeggeri, possono manifestarla quando si trovano su un aereo acrobatico.

La chinetosi può anche manifestarsi mentre non si è in movimento. Ad esempio, quando si sta giocando a un videogioco o guardando una scena d’azione in un film in 3D.

Quali sono i sintomi della chinetosi?

Il sintomo principale è

  • la sensazione di nausea.

Questa può essere molto intensa, la maggior parte delle persone si sente malissimo e spesso vomita. Tuttavia, anche dopo aver vomitato, la nausea non scompare.

Altri sintomi che possono presentarsi sono:

  • Vertigini

  • Sudore freddo

  • Salivazione eccessiva

Una volta iniziata, la chinetosi di solito non comincia a migliorare finché non si interrompe il movimento. Tuttavia, la maggior parte delle persone che fanno un lungo viaggio su una nave si sentono meglio pochi giorni dopo il suo inizio perché si abituano, ma alcune soffrono di mal di mare per parecchio tempo. Coloro che in passato hanno lavorato per un certo tempo su imbarcazioni o aeroplani, manifestano raramente chinetosi.

In che modo si può prevenire e trattare la chinetosi?

Per la prevenzione e il trattamento delle chinetosi, i medici raccomandano le stesse cose. La prevenzione della chinetosi è più semplice rispetto al suo trattamento una volta che sia iniziata.

Per prevenire e trattare le chinetosi lievi:

  • Continuare a guardare avanti e tenere gli occhi fissi su qualcosa in lontananza

  • Mantenere il più possibile immobili la testa e il corpo

  • Sedersi nel luogo in cui il movimento si percepisce meno, ad esempio il sedile anteriore di un’automobile, la parte centrale di una nave vicino al livello dell’acqua oppure in corrispondenza delle ali di un aeroplano

  • Consumare pasti limitati, a basso contenuto di grassi e insipidi

  • Prendere un po’ d’aria fresca

  • Non leggere durante il viaggio

  • Non fumare o consumare alcolici prima di un viaggio

Qualora la chinetosi sia grave, il medico può prescrivere farmaci da assumere prima del viaggio. Dopo l’inizio di un episodio di chinetosi vengono impiegati gli stessi farmaci. Esistono diversi tipi di compresse che si possono assumere, nonché cerotti da applicare dietro l’orecchio. La maggior parte delle compresse può essere acquistata senza prescrizione. Le compresse per la chinetosi includono:

  • Dimenidrinato (Dramamine®)

  • Difenidramina (Benadryl®)

  • Meclizina

Per i cerotti è necessaria la prescrizione. Nel caso il vomito sia significativo, il medico può prescrivere un farmaco per alleviare la nausea.

Nel corso del tempo, la chinetosi può manifestarsi con meno frequenza. L’organismo può adattarsi durante un lungo viaggio.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
PARTE SUPERIORE