Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Calazio e orzaiolo

Di

James Garrity

, MD, Mayo Clinic College of Medicine

Ultima revisione/verifica completa giu 2019| Ultima modifica dei contenuti giu 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
I fatti in Breve
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

I

calazi sono ingrossamenti di una ghiandola sebacea (simile a un foruncolo) in profondità nella palpebra, che causano un’ostruzione dell’apertura della ghiandola. Di solito gli orzaioli sono follicoli ciliari infetti.

Il calazio è un’infiammazione ma non è infettiva. Un orzaiolo è generalmente causato da un’infezione stafilococcica. A volte, il soggetto presenta anche blefarite (infiammazione dei margini palpebrali). Alcuni possono contrarre uno o due orzaioli nel corso della vita, ma altri li sviluppano ripetutamente. Raramente, un orzaiolo si forma in corrispondenza delle ghiandole palpebrali profonde (orzaiolo interno).

Sintomi

Calazio

All’inizio, un calazio può causare edema della palpebra, lieve dolore e irritazione. Tuttavia, questi sintomi scompaiono dopo pochi giorni, lasciando come esito un edema palpebrale tondo non dolente, che cresce lentamente durante la prima settimana. Talvolta, l’edema continua ad aumentare comprimendo il bulbo oculare e causando un lieve offuscamento. Una piccola area rossa o grigia può svilupparsi sotto la superficie palpebrale.

Orzaiolo

Un orzaiolo generalmente esordisce con arrossamento e dolorabilità alla palpazione dei margini palpebrali. Successivamente, compare un piccolo rigonfiamento tondeggiante. L’occhio può diventare lacrimoso, sensibile alla luce intensa, con sensazione di corpo estraneo. Solitamente, l’edema interessa solo parte della palpebra ma, talvolta, può interessare tutta la palpebra. Spesso, al centro della zona edematosa, si forma un puntino giallastro, di solito sul margine palpebrale. L’orzaiolo tende a rompersi dopo 2-4 giorni, rilasciando una piccola quantità di materiale (spesso pus) e risolvendo il problema.

Con un orzaiolo interno, di solito dolore e gli altri sintomi sono più gravi rispetto a un orzaiolo esterno. Dolore, arrossamento ed edema tendono a comparire sotto alla palpebra. Talvolta, l’infiammazione è grave e può essere accompagnata da febbre o brividi.

Diagnosi

  • Visita medica

La diagnosi di orzaioli e calazi si basa sui riscontri degli esami eseguiti.

Trattamento

  • Per i calazi e gli orzaioli, impacchi caldi

  • A volte, intervento chirurgico o antibiotici per gli orzaioli

Calazio

La maggior parte dei calazi scompare senza trattamento dopo 2-8 settimane, ma possono scomparire prima se si applicano impacchi caldi più volte al giorno (per esempio, per 5-10 minuti, 2 o 3 volte al giorno). Se persistono dopo questo periodo o se causano alterazioni visive, può rendersi necessario l’intervento del medico per il drenaggio o l’iniezione di corticosteroidi. Poiché i calazi non sono causati da un’infezione, di solito gli antibiotici non sono efficaci.

Orzaiolo

Il trattamento migliore è l’applicazione di impacchi caldi. Il calore favorisce la maturazione, la rottura e il drenaggio spontaneo dell’orzaiolo. Un orzaiolo esterno che non si risolve con gli impacchi può dover essere drenato da un medico. Poiché un orzaiolo interno raramente si rompe spontaneamente, può rendersi necessario un intervento per drenare il pus. Gli orzaioli interni tendono a recidivare.

Anche se talvolta vengono usati, di solito gli antibiotici applicati direttamente sull’occhio per trattare gli orzaioli non sono necessari, perché la maggior parte degli orzaioli tende a risolversi da soli nell’arco di alcuni giorni. A volte, gli antibiotici per via orale vengono prescritti in caso di infezione dell’occhio circostante o in caso di orzaiolo interno dopo l’intervento chirurgico.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Miopia e presbiopia
Video
Miopia e presbiopia
Quando la vista è normale, la luce passa attraverso la cornea, la copertura trasparente dell’occhio...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Cataratta
Modello 3D
Cataratta

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE