Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Tumori non cancerosi dello stomaco

Di

Minhhuyen Nguyen

, MD, Fox Chase Cancer Center, Temple University

Ultima revisione/verifica completa lug 2019| Ultima modifica dei contenuti lug 2019
per accedere alla Versione per i professionisti

I tumori non cancerosi (benigni) dello stomaco raramente provocano sintomi o problemi medici e spesso non vengono diagnosticati né trattati. Occasionalmente, tuttavia, il paziente sanguina, pertanto si procede all’asportazione mediante endoscopia (che prevede l’introduzione di una sonda di esplorazione flessibile [endoscopio] dalla bocca fino a visualizzare l’esofago) o intervento chirurgico.

I polipi dello stomaco (rare neoformazioni non cancerose rotonde che sporgono nella cavità dello stomaco) possono diventare cancerosi (ossia, sono precancerosi). Quindi, vengono solitamente asportati per via endoscopica. Attraverso l’endoscopio, una corrente elettrica (elettrocauterizzazione) o di calore (obliterazione termica) viene applicata direttamente sulla neoformazione oppure quest’ultima viene colpita direttamente con un fascio luminoso ad alta energia (fototerapia laser).

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE