Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Laparoscopia

Di

Jonathan Gotfried

, MD, Lewis Katz School of Medicine at Temple University

Ultima revisione/verifica completa giu 2019| Ultima modifica dei contenuti giu 2019
per accedere alla Versione per i professionisti

La laparoscopia è un esame della cavità addominale che utilizza uno strumento a fibre ottiche inserito attraverso la parete addominale. Si tratta di una procedura chirurgica condotta in sala operatoria.

Prima dell’intervento si somministrano farmaci in vena (per via endovenosa) per creare uno stato di incoscienza (anestesia generale).

Dopo aver pulito l’area appropriata della cute con un antisettico, si esegue una piccola incisione, di solito sull’ombelico. Il laparoscopio viene quindi inserito nella cavità addominale, che viene poi gonfiata con gas per facilitare la visualizzazione. Il medico può cercare la presenza di tumori o altre anomale, esaminare quasi ogni organo della cavità addominale, prelevare campioni di tessuto e perfino eseguire un intervento di chirurgia.

Le complicanze della laparoscopia comprendono sanguinamento, infezione e perforazione.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Panoramica su diverticolosi e diverticolite
Video
Panoramica su diverticolosi e diverticolite
Modelli 3D
Vedi Tutto
Colite ulcerosa
Modello 3D
Colite ulcerosa

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE