Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Malattia di Sever

(Sever's Disease; Epiphysitis of the Calcaneus)

Di

Frank Pessler

, MD, PhD, Hannover, Germany

Ultima revisione/verifica completa ott 2020| Ultima modifica dei contenuti ott 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

La malattia di Sever è un’infiammazione della placca di crescita del calcagno nei bambini in crescita.

Le ossa dei bambini crescono a partire da aree tenere di cartilagine accanto all’estremità delle ossa, chiamate placche di crescita. Al termine della crescita, le placche di crescita diventano ossa solide, dopodiché le ossa non crescono più in lunghezza.

Localizzazione del calcagno

L’osso del tallone (calcagno) è situato nella parte posteriore del piede.

Localizzazione del calcagno

Il calcagno si sviluppa fino a circa 15 anni. Un bambino (solitamente dai 9 ai 14 anni) atleticamente attivo può sviluppare la malattia di Sever se il muscolo del polpaccio e il tendine di Achille sollecitano eccessivamente il punto di attacco al calcagno non ancora del tutto sviluppato.

Il dolore interessa i lati o i bordi del calcagno e peggiora stando sulle punte dei piedi o correndo. La zona può presentarsi gonfia e arrossata.

Il medico formula la diagnosi in base ai sintomi. L’esame radiografico non è risolutivo nella diagnosi della malattia di Sever ma può aiutare a stabilire altre cause di dolore al calcagno come cisti ossee o fratture da sollecitazione.

Trattamento

  • Cuscinetti per il calcagno e tutori o un gesso

Le talloniere alleviano il dolore riducendo la sollecitazione del tendine di Achille sul calcagno. È possibile indossare tutori di notte per allungare i muscoli del polpaccio, aiutando a preservarne la flessibilità.

Nei casi più gravi, può essere raccomandato un gesso per immobilizzare l’area. Questo trattamento allevia il dolore e mette in tensione i muscoli del polpaccio. I sintomi della malattia di Sever possono perdurare vari mesi.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE