Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Occhio nero (o pesto)

Di

Ann P. Murchison

, MD, MPH, Wills Eye Emergency Department, Wills Eye Hospital

Ultima revisione/verifica completa ago 2019| Ultima modifica dei contenuti ago 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Nelle prime 24 ore dopo una lesione oculare da impatto, il sangue si diffonde nella cute palpebrale e nelle zone circostanti, causando gonfiore e un livido (contusione) e si parla solitamente di occhio nero o pesto.

In genere il sangue drena verso la parte bassa delle palpebre dopo un paio di giorni, provocando gonfiore e alterazioni della pigmentazione appena sotto la palpebra inferiore. Solitamente gli occhi neri non hanno effetti sulla vista, anche se le altre lesioni associate possono essere gravi.

Gli occhi neri si risolvono senza trattamento nel giro di qualche giorno o settimana. Durante le prime 24-48 ore, gli impacchi di ghiaccio possono aiutare a ridurre il gonfiore e il dolore in caso di occhio nero,

Se il dolore è intenso, è possibile somministrare farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS, come aspirina o ibuprofene) o paracetamolo. Tuttavia, in caso di sanguinamento intraoculare si dovrebbe usare il paracetamolo, mentre l’uso dei FANS non è consigliabile in quanto potrebbe peggiorare l’emorragia.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Articolazione della spalla
Video
Articolazione della spalla
La spalla comprende le ossa, i legamenti, i tendini e i muscoli che collegano il braccio al...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Dito a martello
Modello 3D
Dito a martello

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE