Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Tubercolosi (TB) miliare

(tubercolosi disseminata; tubercolosi sistemica)

Di

Dylan Tierney

, MD, MPH , Harvard Medical School;


Edward A. Nardell

, MD, Harvard Medical School

Ultima revisione/verifica completa mag 2018| Ultima modifica dei contenuti giu 2018
per accedere alla Versione per i professionisti

La tubercolosi miliare è una forma di tubercolosi potenzialmente letale, che si manifesta quando un gran numero di batteri circola nel sangue e si diffonde in tutto il corpo.

La tubercolosi Tubercolosi (TB) La tubercolosi è un’infezione cronica contagiosa causata da Mycobacterium tuberculosis, un batterio che si trasmette per via aerea. Di solito colpisce i polmoni. La tubercolosi si trasmette... maggiori informazioni Tubercolosi (TB) è un’infezione contagiosa causata da Mycobacterium tuberculosis, un batterio che si trasmette per via aerea. La tubercolosi in genere colpisce i polmoni in una o più sedi. La tubercolosi miliare è così denominata per le innumerevoli minuscole lesioni, delle dimensioni di grani di miglio (i piccoli semi tondi che si trovano nei mangimi per gli uccelli), che si formano nei polmoni.

La tubercolosi miliare può interessare un organo, diversi organi o tutto il corpo. Colpisce prevalentemente i polmoni, il fegato e il midollo osseo, ma può interessare qualsiasi organo, compresi i tessuti che rivestono il cervello e il midollo spinale (meningi) e la membrana che circonda il cuore (pericardio).

La tubercolosi miliare si manifesta più spesso nelle seguenti categorie di persone:

  • Bambini di età inferiore a 4 anni

  • Soggetti con sistema immunitario compromesso

  • Persone anziane

Sintomi della TB miliare

I sintomi della tubercolosi miliare possono essere vaghi e difficili da identificare. Comprendono perdita di peso, febbre, brividi, debolezza, malessere generale e difficoltà respiratoria.

L’infezione del midollo osseo può provocare grave anemia o altre alterazioni del sangue, simulando la leucemia.

Un rilascio intermittente dei batteri nel sangue circolante da un’infezione non riconosciuta può provocare febbre intermittente, graduale perdita di peso e deperimento organico.

Diagnosi della TB miliare

I campioni di liquidi corporei infetti possono essere esaminati al microscopio e/o inviati in laboratorio per le analisi e per far crescere (in coltura) i batteri. I campioni possono consistere in:

Una radiografia del torace può mostrare le innumerevoli piccole lesioni tipiche della tubercolosi militare. In rapporto alle parti del corpo interessate, si eseguono altri esami di diagnostica per immagini. Questi possono includere la tomografia computerizzata (TC), l’ecografia e la risonanza magnetica (RMI).

Trattamento della TB miliare

  • Antibiotici

  • Corticosteroidi

  • Talvolta intervento chirurgico

Gli antibiotici vengono di solito somministrati per 6-9 mesi, tranne nei casi di interessamento delle meningi, quando vengono somministrati per 9-12 mesi.

I corticosteroidi possono essere utili se è presente un interessamento del pericardio o delle meningi.

I batteri della tubercolosi possono facilmente sviluppare una resistenza Farmacoresistenza La tubercolosi è un’infezione cronica contagiosa causata da Mycobacterium tuberculosis, un batterio che si trasmette per via aerea. Di solito colpisce i polmoni. La tubercolosi si trasmette... maggiori informazioni Farmacoresistenza agli antibiotici, soprattutto quando i farmaci non sono assunti regolarmente o per tutto il tempo prescritto.

Per alcune complicanze della tubercolosi miliare è necessario ricorrere a un intervento chirurgico.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Infezione da virus respiratorio sinciziale (VRS) e infezione da metapneumovirus umano
L’infezione da virus respiratorio sinciziale (VRS) e l’infezione da metapneumovirus umano (human metapneumovirus, hMPV) causano infezioni dell’apparato respiratorio superiore e talvolta di quello inferiore. I sintomi di entrambi i virus sono simili sebbene i virus siano diversi. In quale delle seguenti fasce di età il VRS è una causa molto comune di infezioni delle vie respiratorie?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE