Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Pemfigoide gravidico

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cos’è il pemfigoide gravidico?

Il pemfigoide gravidico è una rara eruzione cutanea molto pruriginosa che si sviluppa solo durante la gravidanza, di solito nel secondo o terzo trimestre.

  • L’eruzione spesso inizia accanto all’ombelico e ha l’aspetto di puntini rossi piatti o in rilievo

  • Successivamente l’eruzione di diffonde e si trasforma in vesciche di forma irregolare piene di liquido

  • L’eruzione di solito peggiora subito dopo il parto e scompare entro alcune settimane o mesi

  • Talvolta, se la madre ha un’eruzione cutanea, essa è presente anche nel neonato, ma solitamente scompare senza trattamento

  • Chi ha sofferto di pemfigoide gravidico ha una maggiore probabilità di svilupparlo anche in gravidanze future

Qual è la causa del pemfigoide gravidico?

Si ritiene che il pemfigoide gravidico sia una reazione autoimmune, ovvero un attacco delle difese immunitarie contro l’organismo stesso.

Come si determina la presenza di pemfigoide gravidico?

  • Di solito basta esaminare l’eruzione cutanea

  • Possono anche essere condotti esami cutanei e di altro tipo per controllare il feto

Come si tratta il pemfigoide gravidico?

  • Di solito con una crema a base di corticosteroidi da applicare alla pelle per ridurre il prurito

  • Se l’eruzione si diffonde molto, possono essere prescritte comprese di corticosteroidi, come il prednisone

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE