Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Fibromialgia

(sindrome del dolore miofasciale; fibrosite; fibromiosite)

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa lug 2020| Ultima modifica dei contenuti lug 2020
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Cos’è la fibromialgia?

La fibromialgia è un disturbo che causa dolore e dolorabilità generalizzati, estrema spossatezza e problemi del sonno.

  • Può causare dolore, rigidità o dolorabilità in tutto il corpo, e determinate parti del corpo possono essere dolenti alla palpazione

  • La fibromialgia è fastidiosa e sgradevole, ma non è pericolosa o letale

  • Non causa danni a carico di muscoli, cervello o nervi

  • La fibromialgia è più comune nelle donne

  • La fibromialgia può insorgere più facilmente se si è stressati, in seguito a un’infezione o una lesione, o se si ha familiarità

  • Non esiste una cura per la fibromialgia, ma il medico può aiutare a gestirne i sintomi

  • Alcuni farmaci, l’attività fisica, le compresse calde sui muscoli doloranti e i massaggi possono essere di aiuto

Quali sono le cause della fibromialgia?

Non è noto perché si sviluppi la fibromialgia. I soggetti che soffrono di fibromialgia sembrano avere una sensibilità al dolore superiore alla norma. Pare che il loro cervello affronti diversamente i segnali del dolore.

Sebbene i soggetti avvertano dolore in molti muscoli, la fibromialgia non è un disturbo muscolare.

Quali sono i sintomi della fibromialgia?

I sintomi includono:

  • Indolenzimento e dolori muscolari generalizzati

  • Spossatezza costante

  • Difficoltà di concentrazione, come se la mente fosse annebbiata

  • Problemi di sonno

  • Punti dolenti sui muscoli

  • Sensazione di stanchezza, ansia o depressione

I sintomi possono essere continui (cronici) o riacutizzarsi di tanto in tanto.

Quali possono essere le cause scatenanti della fibromialgia?

I sintomi possono peggiorare quando:

  • Si è sottoposti a un notevole stress fisico o mentale

  • Si dorme male o ci si sente particolarmente stanchi ed esausti

  • Si trascorre molto tempo esposti a umidità o freddo

Quali problemi possono accompagnare la fibromialgia?

Come viene formulata la diagnosi di fibromialgia?

Il medico dapprima pone domande sui sintomi. Visita il soggetto per vedere se i muscoli sono dolenti, ma ancora forti.

Gli esami del sangue possono aiutare il medico a stabilire se si è affetti da un’altra malattia con sintomi simili, come la polimialgia Polimialgia reumatica La polimialgia reumatica implica l’infiammazione del rivestimento delle articolazioni e causa dolore intenso e rigidità dei muscoli di collo, schiena, spalle e anche. La causa è sconosciuta... maggiori informazioni . La fibromialgia non causa risultati anomali degli esami di laboratorio o degli esami di diagnostica per immagini (come radiografia o RMI).

Come viene trattata la fibromialgia?

Il medico tratta i sintomi attraverso i seguenti passi:

  • Ridurre lo stress

  • Riconoscere che il dolore non è dovuto a una malattia potenzialmente letale

  • Fare esercizi di stretching muscolare delicatamente per circa 30 secondi e ripetere 5 volte

  • Fare attività fisiche che non causino dolore ai muscoli o alle articolazioni, come camminare o nuotare

  • Applicare calore o massaggiare delicatamente la zona dolente

  • Stare al caldo

  • Dormire a sufficienza

Migliorare il sonno:

  • Evitare la caffeina (in caffè, tè e bevande gassate)

  • Dormire in un ambiente buio e tranquillo, in un letto comodo

  • Evitare di mangiare o di guardare la TV a letto

Il medico può prescrivere farmaci per alleviare i sintomi, come:

  • Antidepressivi (specialmente per migliorare il sonno)

  • Alcuni farmaci anticonvulsivanti

  • Antidolorifici come paracetamolo o ibuprofene

Talvolta, fisioterapia e logopedia (terapia cognitivo-comportamentale) possono essere utili.

La fibromialgia tende a essere cronica (di lunga durata), ma può migliorare spontaneamente se ci si prende cura di sé e si riduce lo stress.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
ALTRI ARGOMENTI IN QUESTO CAPITOLO
Malattie di muscoli, borse e tendini
Ottieni
Metti alla prova la tua conoscenza
Case di cura
Le case di cura sono destinate agli anziani che necessitano di un aiuto nella gestione di malattie croniche, ma che non hanno bisogno di essere ricoverati in ospedale. Negli Stati Uniti, il termine “casa di cura” ha un significato specifico. Quale delle seguenti è la definizione corretta di “casa di cura”?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE