Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
I fatti in Breve

Cefalee a grappolo

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa apr 2021| Ultima modifica dei contenuti apr 2021
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Cos’è una cefalea a grappolo?

Una cefalea a grappolo è un particolare tipo di cefalea Panoramica sulle cefalee Le cefalee sono uno dei motivi più comuni per cui le persone vanno dal medico. Molti fattori possono causare una cefalea La maggior parte delle cefalee non è pericolosa, ma alcune sono causate... maggiori informazioni . Queste cefalee si manifestano a grappolo, il che significa il soggetto manifesta molte cefalee per un certo periodo, seguito da un periodo di remissione.

  • La cefalea a grappolo è più comune negli uomini che nelle donne

  • Il soggetto avverte un forte dolore dietro a un occhio o su un lato della testa

  • Dallo stesso lato della cefalea, il naso è congestionato e l’occhio lacrima

  • La cefalea di solito dura meno di un’ora, ma si ripresenta almeno una volta al giorno per un mese o più

  • Può trascorrere molto tempo tra gli attacchi di cefalea a grappolo

  • I trattamenti comprendono la somministrazione di ossigeno attraverso una mascherina facciale e farmaci

  • Potrebbe essere necessario assumere dei farmaci per prevenire gli attacchi

Quali sono le cause della cefalea a grappolo?

I medici non sono sicuri sulle cause della cefalea a grappolo. Tuttavia, il consumo di alcolici può scatenare le cefalee durante un periodo attivo.

Quali sono i sintomi della cefalea a grappolo?

La cefalea a grappolo inizia improvvisamente. I sintomi sono su un lato della testa e si ripresentano sempre sullo stesso lato. Durante un attacco:

  • Il soggetto manifesta un dolore molto intenso intorno a un occhio e sul lato corrispondente della testa

  • Il dolore è più intenso nei primi minuti, e solitamente dura da mezz’ora a un’ora

  • Il dolore può svegliare un soggetto, che può voler camminare

  • Inoltre, il soggetto può avere il naso congestionato e che cola e un occhio che lacrima dal lato del dolore

Gli attacchi si verificano una o più volte al giorno, spesso alla stessa ora del giorno o della notte. In genere si verificano a cadenza regolare per un periodo da 1 a 3 mesi (detto periodo di grappolo). Dopodiché, possono trascorrere mesi o anni prima che si verifichi un nuovo attacco.

Sebbene i sintomi siano gravi e molto fastidiosi, la cefalea a grappolo non è pericolosa e non causa danni cerebrali.

Come viene formulata la diagnosi di cefalea a grappolo?

Come viene trattata la cefalea a grappolo?

Per trattare la cefalea una volta iniziata, il medico può somministrare:

  • Ossigeno attraverso una mascherina facciale

  • Farmaci detti triptani sotto forma di iniezione o spray nasale

Per evitare di manifestare ancora più cefalee, può essere necessario:

  • Assumere pillole a base di corticosteroidi

  • Eseguire il blocco di un nervo (iniezione di un farmaco anestetizzante in un nervo nella parte posteriore della testa)

  • Assumere farmaci come quelli utilizzati per prevenire l’emicrania

  • Litio

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE