Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Blefarospasmo

Di

James Garrity

, MD, Mayo Clinic College of Medicine

Ultima revisione/verifica completa lug 2020| Ultima modifica dei contenuti lug 2020
per accedere alla Versione per i professionisti

Il blefarospasmo è uno spasmo dei muscoli che circondano l’occhio.

La causa del blefarospasmo è spesso sconosciuta. Interessa le donne più degli uomini e tende ad essere ereditario. Talvolta può essere causata da altri disturbi oculari, come trichiasi, corpo estraneo nell’occhio, secchezza oculare e talvolta da patologie del sistema nervoso come il morbo di Parkinson.

I sintomi del blefarospasmo sono il battito delle ciglia e la chiusura degli occhi non controllati. Nei casi gravi, non si riesce ad aprire gli occhi. Gli spasmi possono peggiorare per la stanchezza, la luce intensa e l’ansia.

Il blefarospasmo lieve può essere migliorato con semplici manovre come cantare, canticchiare a bocca chiusa, toccare una palpebra o masticare una gomma. Altrimenti, il trattamento prevede l’iniezione di tossina botulinica A nei muscoli oculari, che può alleviare o prevenire lo spasmo. Possono essere d’aiuto farmaci (per ridurre l’ansia) e occhiali da sole (per ridurre la sensibilità alla luce). Se l’iniezione di tossina botulinica A non aiuta e i sintomi sono gravi, è possibile procedere all’intervento chirurgico per tagliare i muscoli palpebrali.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE