Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link
Malattia

Ayurveda

Di

Denise Millstine

, MD, Mayo Clinic

Ultima revisione/verifica completa ott 2021| Ultima modifica dei contenuti nov 2021
per accedere alla Versione per i professionisti

L’ayurveda è la medicina tradizionale indiana, le cui origini risalgono a più di quattromila anni fa. Si fonda sulla teoria secondo cui la malattia è dovuta allo squilibrio della forza vitale corporea o prana. Il bilanciamento della forza vitale è determinato dall’equilibrio fra le tre qualità corporee, dette dosha: vata, pitta e kapha. La maggior parte dei soggetti ha un dosha dominante e l’equilibrio specifico fra i tre dosha è unico per ogni soggetto. (Vedere anche Panoramica sulla medicina alternativa e complementare Panoramica sulla medicina integrativa, complementare e alternativa La medicina e la salute integrative (IMH) e la medicina alternativa e complementare (CAM) comprende una notevole varietà di metodi di cura e terapie storicamente non incluse nella medicina occidentale... maggiori informazioni ).

Gli operatori sanitari valutano il soggetto facendo quanto segue

  • Ponendo domande sui sintomi, sul comportamento e sullo stile di vita

  • Osservando il loro aspetto generale, tra cui occhi, lingua e cute

  • Prendendo il polso e controllandone urine e feci

Usi medicinali

L’ayurveda è stato studiato, tra l’altro in relazione a rinite allergica, schizofrenia Schizofrenia La schizofrenia è un disturbo mentale caratterizzato da perdita del contatto con la realtà (psicosi), allucinazioni (solitamente di tipo uditivo), forte attaccamento a false convinzioni (deliri)... maggiori informazioni , malattie neurologiche, dolore, artrite e diabete. Come per altri studi di sistemi medici olistici, è difficile condurre ricerche di alta qualità.

Possibili effetti collaterali

In alcune delle combinazioni erboristiche utilizzate nell’Ayurveda sono inclusi metalli pesanti (soprattutto piombo, mercurio e arsenico), in quanto si ritiene che abbiano effetti terapeutici. Tuttavia, l’assunzione di tali combinazioni, anche alle dosi raccomandate, può causare un’intossicazione da metalli pesanti.

Ulteriori informazioni

La seguente risorsa in lingua inglese può essere utile. Si prega di notare che IL MANUALE non è responsabile del contenuto di questa risorsa.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
PARTE SUPERIORE