Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Problemi relativi al muco cervicale

Di

Robert W. Rebar

, MD, Western Michigan University Homer Stryker M.D. School of Medicine

Ultima revisione/verifica completa feb 2019| Ultima modifica dei contenuti feb 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Se il muco cervicale risulta anomalo, può impedire allo sperma di raggiungere l’utero o può favorire la sua distruzione.

Il muco cervicale è secreto dalle ghiandole che si trovano nella cervice (la parte inferiore dell’utero che si apre nella vagina). Normalmente, questo muco è denso e impenetrabile agli spermatozoi fino a poco prima del rilascio dell’ovulo (ovulazione). Appena prima dell’ovulazione, infatti, il muco diviene chiaro ed elastico (poiché aumentano i livelli di estrogeni). Di conseguenza, gli spermatozoi passano attraverso il muco dall’interno dell’utero alle tube di Falloppio, ove può aver luogo la fecondazione.

Possibili conseguenze delle anomalie del muco:

  • Il muco non si modifica durante l’ovulazione (in genere a causa di un’infezione), riducendo le probabilità di una gravidanza

  • I batteri presenti nella vagina, solitamente quelli che causano infezioni cervicali (cervicite), possono entrare nell’utero, provocando a volte la distruzione dello sperma

  • Contiene anticorpi che uccidono lo sperma prima che raggiunga l’ovulo (un problema raro)

Tuttavia, i problemi del muco cervicale raramente compromettono la fertilità in modo significativo, fatto salvo per le donne con cervicite cronica o una cervice ristretta (chiamata stenosi cervicale) a causa del trattamento di anomalie precancerose della cervice (displasia cervicale).

Sapevate che…

  • Non appena l’ovulo viene rilasciato (ovulazione) la consistenza del muco cervicale cambia per lasciar passare gli spermatozoi nell’utero.

Diagnosi

  • Valutazione medica

I medici visitano la donna per verificare che la cervice non sia stretta e per individuare eventuali infezioni.

Trattamento

  • Tecniche di procreazione assistita

  • Trattamento delle infezioni

Il trattamento dei problemi correlati al muco cervicale può includere la deposizione diretta del liquido seminale all’interno dell’utero per aggirare il muco (inseminazione intrauterina), optare per la fecondazione in vitro (in provetta) e trattare eventuali infezioni identificate. Rimane da chiarire se l’uso di tecniche di procreazione assistita aumenti i tassi di gravidanza.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Ecografia durante la gravidanza: Tecnica
Video
Ecografia durante la gravidanza: Tecnica
L’ecografia durante la gravidanza è utilizzata per individuare il battito cardiaco del feto...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Sindrome dell’ovaio policistico
Modello 3D
Sindrome dell’ovaio policistico

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE