Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Panoramica sull’apparato riproduttivo femminile

Di

Jennifer Knudtson

, MD, University of Texas Health Science Center at San Antonio;


Jessica E. McLaughlin

, MD, University of Texas Health and Science Center at San Antonio

Ultima revisione/verifica completa apr 2019| Ultima modifica dei contenuti apr 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

L’apparato riproduttivo femminile è composto dagli organi genitali esterni e dagli organi genitali interni. Le mammelle sono talvolta considerate parte dell’apparato riproduttivo. Tuttavia, anche altre parti dell’organismo influenzano lo sviluppo e il funzionamento di tale apparato, Tra questi:

  • Ipotalamo (una zona del cervello)

  • Ipofisi (una ghiandola situata alla base del cervello, direttamente sotto l’ipotalamo)

  • Ghiandole surrenali (localizzate sopra i reni)

L’ipotalamo organizza l’interazione tra organi genitali, ipofisi e ghiandole surrenali per regolare l’apparato riproduttivo femminile (vedere la figura Principali ghiandole endocrine). Tutte queste parti del corpo interagiscono fra loro rilasciando gli ormoni, che sono messaggeri chimici che controllano e coordinano le attività dell’organismo. L’ipotalamo produce l’ormone di rilascio delle gonadotropine, che stimola l’ipofisi a produrre l’ormone luteinizzante e l’ormone follicolo-stimolante. Questi ultimi stimolano le ovaie a produrre gli ormoni sessuali femminili ( estrogeni e progesterone), nonché alcuni ormoni sessuali maschili (androgeni). (Gli ormoni sessuali maschili stimolano la crescita dei peli pubici e ascellari durante la pubertà e mantengono la massa muscolare sia nelle ragazze sia nei ragazzi). Dopo il parto, l’ipotalamo segnala alla ghiandola pituitaria di produrre prolattina, un ormone che stimola la produzione di latte.

Le ghiandole surrenali generano piccole quantità di ormoni sessuali femminili e maschili.

Principali ghiandole endocrine

Le principali ghiandole del sistema endocrino sono l’ipotalamo, l’ipofisi, la tiroide, le ghiandole paratiroidi, le cellule insulari del pancreas, le ghiandole surrenali, i testicoli nell’uomo e le ovaie nella donna.

Principali ghiandole endocrine
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Ecografia fetale
Video
Ecografia fetale
L’ecografia durante la gravidanza ha lo scopo di valutare il feto: si osserva il cuore, che...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Contenuto della pelvi femminile
Modello 3D
Contenuto della pelvi femminile

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE