Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Tumore dell’uretra

Di

Thenappan Chandrasekar

, MD, Thomas Jefferson University

Ultima revisione/verifica completa feb 2022| Ultima modifica dei contenuti feb 2022
per accedere alla Versione per i professionisti

Il tumore dell’uretra (il canale che porta l’urina dalla vescica all’esterno) è raro e si manifesta solitamente dopo i 50 anni. Può colpire uomini e donne ed è l’unico tumore del tratto urinario più comune nelle donne. Si sospetta che alcuni tipi di papillomavirus umani Infezione da papillomavirus umano (HPV) Il virus del papilloma umano (HPV) causa verruche. Alcuni tipi di HPV causano verruche cutanee, mentre altri causano verruche genitali (neoformazioni in corrispondenza o attorno alla vagina... maggiori informazioni Infezione da papillomavirus umano (HPV) possano essere la causa di tumori dell’uretra in alcuni soggetti. Per il resto, le cause sono sconosciute.

Il primo sintomo è spesso la presenza di sangue nell’urina. La quantità di sangue può essere talmente ridotta da poter essere rilevata solo al microscopio. In altri casi, l’urina può essere visibilmente rossa. Negli uomini così come nelle donne, l’ostruzione del flusso urinario induce difficoltà nella minzione sia rallentando il getto sia riducendone la potenza. Neoformazioni fragili e sanguinanti a livello del meato dell’uretra femminile spesso possono essere maligne.

Il medico utilizza un endoscopio per esaminare l’interno dell’uretra (cistouretroscopia). È utile effettuare una biopsia per diagnosticare un tumore maligno.

Come trattamento del tumore dell’uretra si utilizza la radioterapia, l’asportazione dell’uretra, ma generalmente anche della vescica o una combinazione di entrambi. La prognosi del tumore dell’uretra dipende dalla sua esatta posizione e dalla sua estensione.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
PARTE SUPERIORE