Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Allergie perenni

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa apr 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

In cosa consistono le allergie perenni?

Quando il sistema immunitario reagisce a qualcosa di innocuo, come gli alimenti, le piante o i medicinali, significa che è presente un’allergia. La sostanza che causa la reazione allergica è denominata allergene.

Le allergie perenni sono:

  • Allergie che si manifestano nel corso di un intero anno

Queste allergie possono manifestarsi in qualunque momento dell’anno o per tutto l’anno. Non si manifestano in un’unica stagione, come le allergie stagionali.

  • Le allergie perenni sono la reazione del corpo a sostanze presenti nell’aria, il più comunemente la polvere domestica

  • Di solito causano congestione nasale, con secrezione eccessiva e prurito, gola pruriginosa oppure occhi arrossati e pruriginosi

  • Evitare l’allergene è la soluzione migliore, ma la medicina può alleviare i sintomi

A cosa sono dovute le allergie perenni?

Le allergie perenni sono causate dalla reazione del sistema immunitario a sostanze innocue. Sono spesso causate da:

  • Polvere domestica

  • Escrementi di scarafaggi

  • Forfora di animali domestici

Quali sono i sintomi delle allergie perenni?

I sintomi includono:

  • Naso chiuso o eccessiva secrezione nasale

  • Prurito nel naso, in bocca o nella gola

  • Occhi lacrimosi, arrossati, pruriginosi e gonfi

  • Starnuti

  • Problemi di udito o infezioni ricorrenti dell’orecchio (soprattutto nei bambini)

  • Ripetute infezioni dei seni paranasali o polipi nasali (escrescenze all’interno del naso)

Come si curano le allergie perenni?

Il medico tratterà il paziente con:

  • Corticosteroidi o spray nasali decongestionanti

  • Antistaminici

Se si presentano ripetute infezioni dei seni paranasali o polipi nasali, il medico può:

  • Eseguire un intervento chirurgico

Come si possono prevenire i sintomi delle allergie perenni?

Se si è allergici alla polvere domestica, eliminare o pulire frequentemente gli oggetti che raccolgono polvere, come:

  • Soprammobili, riviste e libri

  • Mobili rivestiti di tessuto

  • Tende e oscuranti

  • Tappeti e moquette

Pulire la propria casa a fondo:

  • Spolverare, passare l’aspirapolvere e lavare pavimenti e superfici

  • Lavare in acqua calda, regolarmente, lenzuola, federe e coperte

  • Pulire la casa con il vapore

  • Liberarsi dagli scarafaggi

Utilizzare oggetti che contribuiscono a evitare l’accumulo di polvere in casa, come:

  • Coprimaterassi e copricuscini in tessuti a trama fitta

  • Cuscini in fibra sintetica

  • Condizionatori e deumidificatori per ridurre l’umidità nell’aria

  • Aspirapolvere e filtri con etichetta HEPA (ad alta efficienza per particelle)

In caso di allergia alla forfora degli animali:

  • Limitare l’accesso di animali domestici ad alcune stanze della propria abitazione

  • Tenere gli animali, inclusi quelli domestici, fuori casa

  • Lavare gli animali domestici ogni settimana

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Panoramica sul sistema immunitario
Video
Panoramica sul sistema immunitario

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE