Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Sintomi del tumore

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa set 2019| Ultima modifica dei contenuti set 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Con l’accrescimento, il tumore può influire sull’organismo in diversi modi. Il tumore può:

  • Comprimere i tessuti vicini e causare dolore o bloccare una funzione organica importante

  • Rilasciare sostanze che interferiscono con altri organi (determinando quelle che vengono definite sindromi paraneoplastiche)

Ad esempio, un tumore vicino alla vescica (l’organo che contiene l’urina) può impedire l’emissione delle urine. Un tumore all’interno dell’osso causa dolore osseo.

  • Inizialmente, i tumori non causano alcun sintomo in quanto sono costituiti solo da un minuscolo gruppo di cellule

  • Quando il tumore cresce, i sintomi dipenderanno dalla sede in cui è localizzato

  • Alcuni tipi di tumore possono causare sintomi in parti del corpo che sono distanti

Quali sono i sintomi dei tumori?

I sintomi variano in funzione del tipo di tumore. Alcuni tipi di tumore non provocano sintomi finché non hanno raggiunto grandi dimensioni. Altri sono sintomatici negli stadi iniziali. La sintomatologia dei tumori può includere:

Dolore

  • La maggior parte dei tumori inizialmente non provoca dolore

  • Con l’accrescimento, il tumore può determinare un dolore lieve

  • In seguito, man mano che il tumore aumenta di dimensioni, il dolore peggiora

  • Non tutti i tipi di tumore causano un dolore grave

Sanguinamento e coagulazione del sangue

A seconda della sede in cui si trova, il tumore può causare un sanguinamento interno:

  • I tumori dell’apparato digerente possono determinare la comparsa di sangue nelle feci

  • I tumori dell’apparato urinario possono determinare la comparsa di sangue nelle urine

  • I tumori dei polmoni possono determinare la fuoriuscita di sangue con la tosse

  • I tumori in prossimità di un’arteria importante possono determinare la formazione di un orifizio nella parete dell’arteria, che darà luogo a una grave sanguinamento

  • I tumori del midollo osseo (la cavità all’interno delle ossa, in cui vengono prodotte le cellule del sangue) possono determinare l’arresto della produzione delle cellule deputate alla coagulazione del sangue

Nei tumori in stadio avanzato, le emorragie gravi possono causare il decesso.

Molti tipi di tumore aumentano il rischio della formazione di coaguli di sangue nelle vene delle gambe. A volte, i coaguli di sangue nelle vene delle gambe si staccano e raggiungono i polmoni, dove bloccano il flusso sanguigno. Ciò può causare gravi difficoltà respiratorie e talvolta il decesso.

Perdita di peso e sensazione di debolezza

  • Si può perdere peso e diventare molto esili

  • Gli alimenti possono provocare una sensazione di nausea oppure possono presentarsi difficoltà di deglutizione

  • Se è presente anemia, l’accrescimento del tumore può determinare una notevole debolezza e stanchezza

Sintomi muscolari e cerebrali

Se il tumore si sviluppa nei nervi o nel midollo spinale, o li comprime, si possono manifestare:

  • Dolore

  • Debolezza

  • Alterazioni della sensibilità, come il formicolio

Se il tumore ha origine o si diffonde nel cervello, si possono manifestare:

  • Stato confusionale

  • Vertigini

  • Cefalee

  • Sensazione di nausea

  • Alterazioni della vista

  • crisi convulsive

Sintomi polmonari

Se il tumore comprime od occlude le vie aeree nei polmoni, si possono manifestare:

  • Problemi respiratori

  • Tosse

  • Polmonite (un’infezione che genera il riempimento di uno o entrambi i polmoni con liquido e muco)

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Panoramica sul cancro
Video
Panoramica sul cancro

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE