Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Biofeedback

Di

Denise Millstine

, MD, Mayo Clinic

Ultima revisione/verifica completa feb 2019| Ultima modifica dei contenuti feb 2019
per accedere alla Versione per i professionisti

Il biofeedback, un tipo di medicina mente-corpo, è un metodo per portare processi biologici inconsci sotto il controllo cosciente. Nel biofeedback, vengono utilizzati dei dispositivi elettronici per misurare e riferire informazioni sui processi inconsci (quali frequenza cardiaca, pressione arteriosa e tensione muscolare) alla mente conscia. Con l’aiuto di un terapeuta o con la pratica, i soggetti possono comprendere perché queste funzioni sono alterate e possono imparare a regolarle, riuscendo in tal modo ad alleviare gli effetti di condizioni quali dolore, stress, insonnia e cefalea. (Vedere anche Panoramica sulla medicina alternativa e complementare).

Usi medicinali

Tipicamente, il biofeedback è utilizzato per trattare il dolore, tra cui la cefalea e il dolore addominale cronico, così come lo stress, l’insonnia, l’incontinenza fecale o urinaria, il deficit di attenzione/l’iperattività, il trauma cranico cerebrale, gli acufeni e la sindrome di Raynaud.

Per ulteriori informazioni

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Coenzima Q10
L’assunzione dell’integratore coenzima Q10 (ubichinone) può aiutare a proteggere il cuore dagli effetti tossici di quale dei seguenti farmaci?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE