Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Distrazione muscolare degli ischiocrurali

Di

Paul L. Liebert

, MD, Tomah Memorial Hospital, Tomah, WI

Ultima modifica dei contenuti gen 2020
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Risorse sull’argomento

Una distrazione degli ischiocrurali è una rottura parziale dei muscoli posteriori della coscia più comunemente a livello della giunzione muscolo-tendinea.

Distrazioni muscolari degli ischiocrurali sono frequenti tra i corridori. Gli atleti a rischio sono quelli che presentano scarsa flessibilità dei muscoli posteriori della coscia, che eseguono inadeguato riscaldamento muscolare prima dello sforzo e coloro che hanno riportato lesioni precedenti. Atleti più anziani sono a rischio più elevato. Come con qualsiasi sforzo muscolare, la quantità di forza che ha causato la lesione muscolare determina il grado di danno.

Muscoli ischiocrurali

I muscoli posteriori della coscia sono 3: il semimembranoso, il semitendinoso e il bicipite femorale.

Muscoli ischiocrurali

Sintomatologia

La distrazione muscolare dei muscoli ischiocrurali può manifestarsi come una zona acuta dolorosa nella coscia posteriore quando si effettua uno sprint o una corsa o si sviluppa più lentamente, in genere a causa di una formazione insufficiente flessibilità.

Diagnosi

  • Valutazione clinica

La diagnosi è confermata dalla ricerca di dolore del tendine del ginocchio con flessione del ginocchio contro la resistenza, nonché alla palpazione della coscia posteriore. Nelle distrazioni di lieve entità, indolenzimento e lieve gonfiore sono presenti. Nelle lesioni più gravi, sono presenti ecchimosi, gonfiore da moderato a grave, ridotta funzionalità del muscolo determinata dal dolore e debolezza.

Trattamento

  • Riposo, ghiaccio, e compressione

  • Stretching, poi esercizi di potenziamento

Ghiaccio e compressione con uso di un manicotto di coscia devono iniziare il più presto possibile. I FANS e gli analgesici sono prescritti, se necessario, e le stampelle possono essere richieste inizialmente se camminare è doloroso.

Una volta che il dolore inizia a risolversi, i pazienti devono iniziare cauto stretching degli ischiocrurali. Quando il dolore è completamente risolto, si comincia con un graduale rafforzamento dei quadricipiti e degli ischiocrurali.

Solo quando una forza soddisfacente è stata raggiunta i pazienti devono riprendere la corsa. Gli atleti devono essere consapevoli che il recupero da un infortunio agli ischiocrurali spesso può richiedere fino ad alcuni mesi, a seconda della gravità.

Esercizi per rafforzare e allungare i muscoli posteriori
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come eseguire una toracostomia con ago
Video
Come eseguire una toracostomia con ago
Modelli 3D
Vedi Tutto
Torace
Modello 3D
Torace

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE