Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Distorsioni acromioclavicolari

(Separazione della spalla; distorsione dell'articolazione acromioclavicolare)

Di

Danielle Campagne

, MD, University of San Francisco - Fresno

Ultima modifica dei contenuti ago 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Risorse sull’argomento

Le distorsioni dell'articolazione acromioclavicolare sono comuni, generalmente risultanti da una caduta sulla spalla o, meno frequentemente, sul braccio teso.

Diversi legamenti circondano questa articolazione e, a seconda della gravità della lesione, possono essere strappati uno o tutti i legamenti. Le distorsioni gravi lacerano il legamento acromioclavicolare e coracoclavicolare.

L'articolazione acromioclavicolare è comunemente lesionata quando la clavicola è fratturata.

I pazienti hanno dolore e tumefazione sull'articolazione acromioclavicolare.

Legamenti dell'articolazione della spalla

Legamenti dell'articolazione della spalla

Diagnosi

  • RX

Si devono eseguire radiografie in proiezione anteroposteriore di entrambe le clavicole.

Le distorsioni dell'articolazione acromioclavicolare sono classificate in base a reperti radiologici:

  • Tipo I: nessuna interruzione articolare

  • Tipo II: sublussazione con qualche sovrapposizione della clavicola e dell'acromion

  • Tipo III: completa lussazione articolare, di solito perché il legamento coracoclavicolare è strappato

  • Tipo IV: dislocamento posteriore della clavicola distale

  • Tipo V: dislocamento superiore della clavicola distale

  • Tipo VI: dislocamento inferiore della clavicola distale

Tipi IV, V e VI sono varianti del tipo III.

Trattamento

  • Immobilizzazione con imbracatura

  • Precoci esercizi di mobilitazione

  • Per alcune gravi distorsioni, chirurgia

Il trattamento delle distorsioni dell'articolazione acromioclavicolare consiste di solito nell'immobilizzazione (p. es., con un bendaggio) e in precoci esercizi di mobilizzazione.

Alcune distorsioni gravi (di solito di tipo III) sono riparate con la chirurgia.

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Come eseguire una toracostomia con ago
Video
Come eseguire una toracostomia con ago
Modelli 3D
Vedi Tutto
Torace
Modello 3D
Torace

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE