Manuale Msd

Please confirm that you are a health care professional

Caricamento in corso

Gastroenterite da farmaci e da agenti chimici

Di

Thomas G. Boyce

, MD, MPH, University of North Carolina School of Medicine

Ultima modifica dei contenuti giu 2019
Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti

Molti farmaci provocano, come effetti avversi, nausea, vomito e diarrea. Deve essere raccolta un'accurata anamnesi farmacologica. Nei casi lievi, la sospensione, seguita da una nuova assunzione del farmaco, può permettere di stabilire una relazione causale. Di solito i farmaci responsabili comprendono gli antiacidi con Mg, gli antibiotici, gli antielmintici, i citotossici (usati in terapia oncologica), la colchicina, la digossina, i metalli pesanti, i lassativi e la radioterapia. L'uso di antibiotici può causare diarrea da Clostridium difficile.

L'avvelenamento iatrogeno, accidentale o intenzionale con metalli pesanti, spesso provoca nausea, vomito, dolore addominale e diarrea.

L'abuso di lassativi, talvolta negato dai pazienti, può causare debolezza, vomito, diarrea, deplezione elettrolitica e disturbi metabolici.

Varie piante e funghi causano una sindrome gastroenteritica.

(Vedi anche Gastroenterite.)

Clicca qui per l’educazione dei pazienti
NOTA: Questa è la Versione per Professionisti. CLICCA QUI per accedere alla versione per i pazienti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Paracentesi
Video
Paracentesi
Modelli 3D
Vedi Tutto
Tratto gastrointestinale
Modello 3D
Tratto gastrointestinale

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE