Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Punture di scorpione

Di

Robert A. Barish

, MD, MBA, University of Illinois at Chicago;


Thomas Arnold

, MD, Department of Emergency Medicine, LSU Health Sciences Center Shreveport

Ultima revisione/verifica completa set 2018| Ultima modifica dei contenuti set 2018
per accedere alla Versione per i professionisti
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

Le punture degli scorpioni del Nord America sono raramente gravi e in genere provocano dolore, un gonfiore minimo, dolorabilità e calore nella sede della puntura. Tuttavia, la puntura dello scorpione della corteccia (Centruroides exilicauda o C. sculpturatus), che si trova in Arizona e nel Nuovo Messico e sulla sponda californiana del fiume Colorado, è molto più tossica. La puntura è dolorosa, a volte causa intorpidimento o formicolio nella zona circostante. I sintomi gravi colpiscono soprattutto i bambini e sono

  • Movimenti anomali di testa, occhi e collo

  • Aumento della produzione di saliva

  • sudorazione

  • irrequietezza

Alcuni soggetti sviluppano gravi spasmi e contrazioni muscolari involontarie e un notevole aumento della pressione arteriosa e si può manifestare respiro affannoso.

Trattamento

  • Sollievo dal dolore

  • A volte riduzione della pressione arteriosa elevata

  • A volte antidoto

Le punture della maggior parte degli scorpioni del Nord America non richiedono alcun trattamento specifico. Per alleviare il dolore si può posizionare sulla ferita un cubetto di ghiaccio avvolto nella plastica e in un panno leggero. Spesso è utile applicare una crema o pomata antistaminica, un anestetico, un corticosteroide o una loro combinazione.

Le punture di Centruroides che provocano sintomi gravi possono richiedere l’uso di sedativi, come il midazolam per via endovenosa, o di farmaci per ridurre l’elevata pressione arteriosa. L’antidoto contro il Centruroides allevia rapidamente i sintomi, ma può provocare gravi reazioni allergiche. L’antidoto è disponibile solo in Arizona e viene somministrato solo se i sintomi sono gravi.

Nei paesi in cui gli scorpioni sono più velenosi, come Turchia, Medio Oriente e India, le punture vengono trattate con farmaci e metodi atti a ridurre i sintomi e le complicanze. La prazosina, un farmaco bloccante alfa adrenergico, viene talvolta usato per alleviare le gravi difficoltà respiratorie dovute alla pressione arteriosa estremamente alta. Sono disponibili antidoti al veleno di scorpioni specifici, ma la loro efficacia non è stata dimostrata.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Fratture (Parte I)
Video
Fratture (Parte I)
Il sistema scheletrico è costituito da 206 ossa e fornisce supporto, consente i movimenti...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Ossa del gomito
Modello 3D
Ossa del gomito

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE