Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso

Aculei di riccio di mare

Di

Robert A. Barish

, MD, MBA, University of Illinois at Chicago;


Thomas Arnold

, MD, Department of Emergency Medicine, LSU Health Sciences Center Shreveport

Ultima revisione/verifica completa set 2018| Ultima modifica dei contenuti set 2018
per accedere alla Versione per i professionisti
NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Risorse sull’argomento

I ricci di mare sono rivestiti da lunghe spine appuntite ricoperte di veleno. Toccare o camminare su tali spine provoca di solito una lesione da punta dolorosa. Le spine generalmente si rompono nella cute e danno dolore cronico e infiammazione se non vengono rimosse. Si possono manifestare dolori articolari, muscolari ed eruzioni cutanee.

Le spine del riccio di mare devono essere tolte immediatamente. Poiché l’aceto scioglie la maggior parte delle spine di riccio di mare, frequenti impacchi d’aceto possono rappresentare l’unico trattamento necessario per rimuoverle. L’asportazione chirurgica può essere necessaria per spine penetrate in profondità. (Generalmente prima dell’intervento chirurgico gli esami radiografici non sono necessari, tuttavia possono diventarlo qualora i medici sospettino ma non siano certi della presenza di spine penetrate in profondità). L’immersione della parte lesa in acqua calda spesso allevia il dolore.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti

Potrebbe anche Interessarti

Video

Vedi Tutto
Fratture (Parte I)
Video
Fratture (Parte I)
Il sistema scheletrico è costituito da 206 ossa e fornisce supporto, consente i movimenti...
Modelli 3D
Vedi Tutto
Lacerazione della cuffia dei rotatori
Modello 3D
Lacerazione della cuffia dei rotatori

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE