honeypot link

Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Case di riposo

Di

Debra Bakerjian

, PhD, APRN, Betty Irene Moore School of Nursing, UC Davis

Ultima revisione/verifica completa lug 2020| Ultima modifica dei contenuti lug 2020
per accedere alla Versione per i professionisti

In genere, le case di riposo sono simili alle residenze assistite. Sono destinate alle persone che necessitano di una certa assistenza, in particolare nella cura della persona. Le case di riposo, a volte chiamate anche ospizi, case di cura per anziani o case di cura della persona forniscono una camera, i pasti, aiutano nello svolgimento delle attività quotidiane e di tanto in tanto forniscono una minima assistenza sanitaria. Nelle case di riposo, generalmente gli anziani dispongono di una camera, come nelle case per gli studenti, piuttosto che di un appartamento. Alcune strutture hanno un’atmosfera molto familiare.

Le case di riposo non sono così rigorosamente regolamentate come le case di cura o alcune residenze assistite. Molte case di riposo offrono una buona assistenza, ma alcune non lo fanno. Alcune strutture tentano di assistere pazienti con esigenze molto diverse. Ad esempio, persone più giovani, molte delle quali sono affette da patologie non trattate o disturbi mentali scarsamente trattati, vivono a stretto contatto con anziani che non hanno un disturbo mentale. In una simile sistemazione, gli anziani possono sentirsi a disagio o in imbarazzo.

Gli anziani e i loro familiari devono valutare attentamente la scelta della casa di riposo. Dovrebbero chiedersi che cosa fornisce e non fornisce la struttura e accertarsi che i membri del personale siano in grado di soddisfare le esigenze dei residenti e che li trattino bene.

Problemi finanziari

In genere, il costo delle case di riposo è modesto se confrontato con altre opzioni di residenza assistita o case di cura. Tuttavia, è ampiamente variabile, da diverse centinaia a diverse migliaia di dollari al mese ed è di solito pagato con fondi privati. Ciò nonostante, molti stati stanno sviluppando programmi per fornire un supporto finanziario per questo tipo di assistenza, laddove si tratti del modo migliore per soddisfare le esigenze e le preferenze della persona rispetto all’assistenza infermieristica domiciliare.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE