Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Crup

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa ott 2019| Ultima modifica dei contenuti ott 2019
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli

Che cos’è il crup?

Il crup consiste nel gonfiore della laringe e delle corde vocali. È causato da un’infezione virale ed è più comune nei bambini di età dai 6 mesi ai 3 anni.

  • I bambini con crup hanno una tosse simile all’abbaiare di un cane

  • Possono emettere un rumore stridente durante l’inspirazione (stridore), avere febbre e naso che cola

  • La maggior parte dei bambini migliora a casa in 3-4 giorni, ma talvolta è necessario il ricovero in ospedale

Chiamare immediatamente il medico se il bambino ha problemi di respirazione.

Quando è opportuno portare il bambino dal medico in caso di crup?

Chiamare immediatamente il pediatra del bambino se si notano questi segnali d’allarme:

  • Problemi respiratori

  • Battito cardiaco accelerato

  • Labbra o dita bluastre (a causa del basso livello di ossigeno nel sangue)

  • Stanchezza insolita

Quali sono le cause del crup?

Il crup è causato da molti virus diversi. Il bambino può contrarre il crup in qualsiasi periodo dell’anno, ma è meno comune in estate.

Quali sono i sintomi del crup?

I sintomi del crup spesso peggiorano di notte e possono anche svegliare il bambino.

Inizialmente il bambino ha i sintomi del raffreddore come:

  • Naso che cola

  • Starnuti

  • Leggera tosse

  • Febbre lieve (37,8-38,3 °C)

Successivamente, il bambino può avere:

  • Tosse frequente simile al verso di una foca

Dopo 3-4 giorni la tosse può diventare più simile a una normale.

In caso di crup grave, il bambino può anche presentare:

  • Problemi respiratori

  • Stridio forte quando inspira

  • Talvolta colorazione bluastra attorno alle labbra a causa dei bassi livelli di ossigeno nel sangue

Come viene diagnosticato il crup?

La diagnosi di crup di norma si basa sui sintomi del bambino, specialmente il suono della tosse simile all’abbaiare di un cane. Il medico interviene nel modo seguente:

  • talvolta prescrive radiografie del collo e del torace del bambino

Come si tratta il crup?

In caso di crup lieve, il medico tratta il bambino a casa con:

  • Riposo

  • Liquidi trasparenti come acqua o succo di frutta

  • Umidificatore per umidificare l’aria

Per cercare di alleviare la tosse, si può tentare uno dei seguenti metodi:

  • Far scorrere una doccia calda in bagno per creare vapore da far respirare al bambino

  • Portare il bambino all’esterno per respirare l’aria fredda notturna

  • Far respirare al bambino aria fredda aprendo il congelatore

La maggior parte dei bambini con crup lieve migliora in 3-4 giorni.

Se il bambino ha problemi di respirazione, portarlo al pronto soccorso, dove i medici gli somministreranno liquidi per via endovenosa e farmaci quali:

  • Un corticosteroide per via orale o mediante un’iniezione

  • Epinefrina attraverso un nebulizzatore

I nebulizzatori sono apparecchiature elettriche o alimentate a batteria che convertono un farmaco liquido in un finissimo spray, che il bambino può inalare facilmente attraverso una maschera facciale.

Se i sintomi del bambino migliorano, i medici possono dimetterlo dall’ospedale.

Se il bambino ha ancora problemi di respirazione dovrà rimanere in ospedale. Di norma i medici continuano a:

  • Misurare i livelli di ossigeno nel sangue del bambino posizionando un sensore su un dito (pulsossimetria)

  • Somministrare ossigeno supplementare attraverso una maschera facciale se il livello di ossigeno del bambino è troppo basso

  • Continuare a somministrare farmaci mediante un nebulizzatore e per via endovenosa

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE