Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

Caricamento in corso
I fatti in Breve

Dito a martello

Di

The Manual's Editorial Staff

Ultima revisione/verifica completa dic 2018| Ultima modifica dei contenuti dic 2018
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottenere tutti i dettagli
Risorse sull’argomento

Cos’è il dito a martello?

Il dito a martello è un dito piegato che non si raddrizza.

Si manifesta in seguito a lesioni che lacerano il tendine all’estremità del dito. I tendini sono fasce di tessuto fibroso che connettono i muscoli alle ossa.

  • La lacerazione del tendine determina un incurvamento del dito

  • Solitamente, il dito a martello si presenta quando il dito si contrae, come quando si afferra una palla

  • Una stecca che mantenga la punta del dito estesa può determinare la guarigione del tendine

  • A volte il tendine non guarisce e il dito resta piegato

Talvolta la lesione provoca anche fratture nella base dell’osso della punta del dito.

Dito a martello

Dito a martello

Quali sono i sintomi del dito a martello?

Il dito è:

  • Piegato a livello dell’articolazione distale

  • Leggermente dolente

Come viene diagnosticato il dito a martello?

Solitamente per la diagnosi il medico si affida a un esame del dito. Può anche verificare la presenza di una frattura, eseguendo:

Come viene trattato il dito a martello?

Il medico raddrizza il dito e applica un tutore che lo mantiene leggermente piegato verso l'alto. Il tutore si deve portare per 6-8 settimane.

Se l’osso della punta del dito è fratturato, il medico può eseguire un intervento chirurgico.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Potrebbe anche Interessarti

Modelli 3D
Vedi Tutto
Colonna vertebrale e midollo spinale
Modello 3D
Colonna vertebrale e midollo spinale

SOCIAL MEDIA

PARTE SUPERIORE